Connect with us
Avatar

Pubblicato

il

(Calciopress – So. Gian.) Ai quarti di finale di Champions l’Inter perde con lo Schalke 04 anche la partita di ritorno (2-1 per i tedeschi il finale), dopo essere stata messa duramente sotto a San Siro nella gara di andata per 5-2.

Una brutta tegola per il calcio italiano, fuori dalle Coppe europee, che avrà pesanti ripercussioni sulla classifica basata sul coefficiente Uefa.

Il Ranking aggiornato al 13/04/2011, calcolato sui risultati del periodo di riferimento (quinquennio 2006/07-2010/11), vede la Serie A Tim al quarto posto:

1. Inghilterra 85.080 (1/7)
2. Spagna 80.615 (3/7)
3. Germania 69.436 (1/6)
4. Italia 60.552 (0/7)
5. Francia 53.678 (0/6)

Nella classifica calcolata sui risultati conseguiti nella stagione 2010/11 l’Italia scivola addirittura in quinta posizione:

1. Inghilterra 17.642 (1/7)
2. Spagna 16.500 (3/7)
3. Germania 15.666 (1/6)
4. Portogallo 15.400 (3/5)
5. Italia 11.571 (0/7)

Dopo aver perso il terzo posto a vantaggio della Germania, dal 2012-2013 la serie A passerà da sette a sei squadre. I club  iscritti in Champions League diventeranno tre al posto dei quattro attuali.

La Francia, che occupa la quinta posizione, ormai ci incalza da vicino. Da segnalare anche lo score del Portogallo, che mantiene in campo ancora 3 squadre su 5 iscritte. I lusitani salgono al quarto posto nella classifica stagionale con 15.400 punti e relegano l’Italia in quinta posizione (staccata di 3.829 punti). Ma in Europa League i portoghesi hanno ancora tre squadre in campo e il loro coefficiente è destinato a salire.

So. Gian. – www.calciopress.net

 

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi - Direttore Editoriale: Berta Film