Connect with us

Pubblicato

il

(Calciopress – St. Ant.) Per la 33a giornata del campionato di Serie A TIM si gioca Fiorentina-Juventus. Allo stadio Franchi (nella foto) il calcio d’inizio è fissato alle ore 15.

Nella Fiorentina saranno assenti Jovetic, Natali e Santana. Per la gara con i bianconeri il tecnico viola Mihajlovic convoca 20 giocatori e schiera il 4-3-1-2. In porta Boruc (ma torna in panchina Frey, che ruba il posto a Neto). Difesa in campo con Comotto e Pasqual sulle fasce, mentre Gamberini e Camporese fungeranno da centrali. Il centrocampo sarà formato da Behrami, Montolivo e Vargas. Sulla trequarti Ljajic, a sostegno di Mutu e Gilardino in posizione avanzata.

La Juventus sarà priva degli infortunati di lungo corso Chiellini, De Ceglie, Iaquinta, Quagliarella, Rinaudo e Sissoko. Mancherà anche Grygera, influenzato. Rientrano Buffon e Del Piero, che hanno recuperato dai rispettivi infortuni. Disponibile anche Grosso, che ha scontato il turno di squalifica. Per la trasferta in casa dei viola il tecnico Delneri  convoca 20 giocatori e opta per il 4-3-3. In porta Buffon toglie il posto a Storari. Difesa schierata con Motta e Grosso esterni, mentre Bonucci e Barzagli formeranno la coppia di centrali. Il centrocampo sarà affidato a Aquilani, Felipe Melo e Marchisio. Il tridente offensivo sarà formato da Krasic, Matri e Pepe (con Del Piero e Toni pronti in panchina)

Probabili formazioni:

FIORENTINA (4-3-1-2): Boruc; Comotto, Gamberini, Camporese, Pasqual; Behrami, Montolivo, Vargas; Ljajic; Mutu, Gilardino. A disp.: Frey, Kroldrup, De Silvestri, Donadel, D’Agostino, Cerci, Babacar. All.: Mihajlovic

JUVENTUS (4-3-3): Buffon; Motta, Bonucci, Barzagli, Grosso; Aquilani, Melo, Marchisio; Krasic, Matri, Pepe. A disp.: Storari, Salihamidzic, Sorensen, Traore, Martinez, Del Piero, Toni. All.: Delneri

St. Ant.- www.calciopress.net

 

Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Editoriali4 settimane fa

Serie A Femminile, occorre ossigeno: in campo la ‘meglio gioventù’

✅ Il passaggio al professionismo della Serie A Femminile rende ineludibile il potenziamento dei settori giovanili 👉🏾 “Serie A Femminile  e...

Opinioni1 mese fa

Il senso dei tifosi per il calcio

Il calcio è uno sport bellissimo. Per le intrinseche dinamiche del gioco, ma anche per la valenza sociale e la...

Editoriali1 mese fa

La Serie A Femminile scende a 10 club dal 2022-23: è una riforma affrettata?

👉🏽 La Divisione Calcio Femminile presieduta da Ludovica Mantovani, con il passaggio al professionismo, ha deciso che la serie A...

Editoriali1 mese fa

Serie A Femminile: fra sostenibilità economica e ‘sofferenza’ del calcio italiano

✅ La crisi post-pandemica sta falcidiando i bilanci dei club europei. In misura ancora più significativa di quelli italiani, i...

Editoriali1 mese fa

Serie A Femminile e professionismo, serve subito un progetto: se non ora, quando?

Il passaggio al professionismo della Serie A Femminile comporta l’entrata in un sistema calcio ormai alla canna del gas. Per...

Editoriali1 mese fa

Serie A Femminile e professionismo: sarà il migliore di tutti i tempi?

L’incipit di 👉🏾 “A tale of two cities” offre un’idea suggestiva della dicotomia all’interno della quale continua a muoversi il...

Editoriali2 mesi fa

Il calcio va in tilt: la Serie A Femminile e nuovi modelli di professionismo

La Serie A Femminile, con il passaggio al professionismo, si appresta a entrare in un sistema ormai alla canna del...

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi