Connect with us

Pubblicato

il

(Calciopress-Lu.Cian) La seconda semifinale della Champions League, propone il classico tra Real Madrid e Barcellona. Un derby, quello spagnolo, andato già in onda, oltre che nella Liga, anche nella recente finale della Coppa del Re, vinta dalla squadra di Muorinho. Una rivincita per Guradiola e company. Una voglia di riconferma per la squadra allenata dal portoghese. Madrid, nella giornata odierna, è stata presa letteralmente d’assalto dai supporter Blaugrana, giunti in massa per questa sfida di andata. Fermento anche nei tifosi delle Merengues, che sperano di assistere al vittorioso replay della finale della Coppa del Re.

Quì Madrid: Assenti Gago e Khedira per infortunio, Mourinho può contare sui recuperi di Diarrà, Adebayor  e Dí María, che saranno quindi della partita.

Quì Barcellona: Bep Guardiola deve fare i conti con un brutto colpo. Sarà infatti assente il suo centrocampista principe, Iniesta alle prese con uno stiramento al polpaccio. Il sorriso torna sulle labbra dell’ex giocatore di Roma e Brescia, in quanto rientra dopo l’infortunio al ginocchio, il capitano Puyol. Torna a disposizione anche Milito, mentre Adriano non sarà della gara, a causa dell’infortunio rimediato nella finale di Copa del Rey.

Probabili formazioni:

REAL MADRID (4-3-1-2): Casillas; Arbeloa, Sergio Ramos, Albiol, Marcelo; Xabi Alonso, Pepe, Diarra; Ozil, C. Ronaldo, Di Maria. A disp.: Dudek, Garay, Granero, Kakà, Benzema, Higauin, Adebayor. All.: Mourinho

BARCELLONA (4-3-3): Valdes; Puyol, Piquè, Mascherano, Daniel Alves; Xavi, Busquets, Keita; Messi, Villa, Pedro. A disp.: Pinto, Fontas, Milito, Montoya, Alcantara, Afellay, Jeffren. All.: Guardiola

Arbitro: Stark
Assistenti: Salver – Picker
Assistenti aggiunti: Rafati – Welz
Quarto uomo: Kinhofer

Redazioneweb – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Editoriali1 settimana fa

Nazionale, Serie A e professionismo: la lunga estate calda del calcio femminile

L’estate è torrida come non mai. Un caldo infinito, iniziato già a maggio. Roba che, alla lunga, dà alla testa....

Nazionale1 settimana fa

Nazionale Femminile: il supporto Rai è stato un ‘flop’ per la crescita del movimento?

La Rai ha puntato molto sulla Nazionale Femminile. Secondo Andrea Fagioli, opinionista di ‘Avvenire, è stato un flop mediatico ➡️...

Editoriali2 settimane fa

Campionato Europeo: se il calcio femminile diventa qualcosa di travolgente

✅ Inghilterra-Svezia di ieri sera è stata gioia pura per gli occhi. La ciliegina sulla torta? Il magnifico gol di...

Nazionale3 settimane fa

Passata la delusione Nazionale, è ora di tuffarsi nel campionato di Serie A femminile

☑️ La delusione dell’Europeo va in archivio. Così speriamo tutti. L’eliminazione nella fase a gironi della Nazionale di Milena Bertolini,...

Calciomercato4 settimane fa

Serie A Femminile: il Parma mostra i muscoli e si candida come la sorpresa?

Il Parma inizia come meglio non sarebbe stato possibile la stagione che, in serie A Femminile, segnerà l’esordio del professionismo....

Nazionale4 settimane fa

Il calcio femminile ha bisogno della Nazionale: sosteniamola senza se e senza ma

Il pareggio con l’Islanda, che avrebbe anche potuto diventare una vittoria, riapre il cuore dei tifosi alla speranza. Uso la...

Nazionale4 settimane fa

Il calcio femminile, la Nazionale e l’Islanda: una questione di passione e di rispetto

Stasera la Nazionale femminile guidata dalla ct Milena Bertolini è chiamata a un esame di riparazione, dopo la pesante sconfitta...

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi