Connect with us
Avatar

Pubblicato

il

(Calciopress – Redazioneweb) Come rende noto il sito web della Federcalcio, il Consiglio federale che si è svolto il 29/04 sotto la presidenza di Giancarlo Abete ha esaminato le proposte per regolare il sistema delle Licenze nazionali per la stagione 2011-2012.

Sono stati approvati i principi che fissano modalità, termini e scadenze degli adempimenti per le società di Serie A, B, Prima e Seconda Divisione.

Su delega del Consiglio, le norme saranno definite nei prossimi giorni dal Presidente federale d’intesa con i vice-presidenti, con particolare riguardo al problema di eventuali ripescaggi.

Si è peraltro già convenuto che – ferma restando, in caso di non completamento degli organici,la  titolarità della vincitrice dei play off della Serie D a partecipare al Campionato di Seconda Divisione – si procederà a ripescaggi soltanto qualora le squadre ammesse ai campionati di Prima e Seconda Divisione risultassero in numero inferiore a 76 e limitatamente al raggiungimento di tale numero.

Per le fidejussioni, sentiti i presidenti della Lega di Serie B e della Lega Pro, il Consiglio Federale ha fissato i seguenti importi:

Serie B:  800 mila euro
Prima Divisione Lega Pro: 600 mila euro
Seconda Divisione Lega Pro: 300 mila euro

Redazioneweb – www.calciopress.net

 

Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi - Direttore Editoriale: Berta Film