Connect with us
Avatar

Pubblicato

il

(Calciopress – So. Gian.) Il Barcellona accede alla finale di Champions League che si giocherà il 28 maggio allo stadio di Wembley. Stasera i blaugrana conosceranno il nome dell’avversario, che uscirà dall’altra semifinale in programma tra Manchester United e Schalke 04 all’Old Trafford.

Nella partita di ritorno al Camp Nou i catalani hanno pareggiato 1-1 con il Real Madrid (già battuto all’andata al Santiago Bernabeu: 2-0 con doppietta di Messi). Dopo un primo tempo finito 0-0 ma ricco di occasioni, i padroni di casa passano in vantaggio con Pedro al 54′. Il pareggio dei blancos arriva con Marcelo al 64′. In panchina per il Real non c’era c’era Mourinho, squalificato: lo Special One ha assistito alla gara dalla sua stanza d’albergo.

Quarantasei giorni dopo l’operazione per un tumore al fegato il difensore del Barcellona Abidal è tornato in campo al 90′. Il giocatore francese, che ha rilevato Puyol, ha ricevuto l’ovazione sentita del Camp Nou appena entrato sul terreno di gioco e a fine gara l’abbraccio caloroso di tutti i suoi compagni di squadra.

”Abbiamo vinto contro una squadra con sette attaccanti che fanno paura. Siamo felicissimi di essere arrivati per la seconda volta in tre anni in finale”. E’ apparso raggiante il tecnico del Barcellona, Pep Guardiola, al termine della gara. L’allenatore catalano fa i complimenti all’allenatore avversario: ”Le polemiche innescate da Mourinho? Voi lo conoscete meglio di me, èil più forte allenatore del mondo, siamo orgogliosi d’aver lottato contro di lui”.

I giocatori madridisti si sono lamentati della direzione arbitrale del belga De Bleeckere. Per Cristiano Ronaldo l’accesso alla finale era una “missione impossibile”. Pronta la replica di Xavi: “Il Real ha perso e cerca giustificazioni. Abbiamo vinto,abbiamo dimostrato che siamo più forti”:

Al termine della partita migliaia di tifosi blaufgana hanno invaso nella notte le Ramblas per festeggiare la seconda finale in tre anni del Barca in Champions League. La polizia ha presidiato  in forze l’area della fontana di Canaletas per prevenire possibili incidenti.

So. Gian. – www.calciopress.net

 

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi - Direttore Editoriale: Berta Film