Connect with us

Pubblicato

il

(Calciopress – So. Gian.) Dopo le partite di ritorno delle semifinali di Champions League (in finale Barcellona e Manchester United) e di Europa League (le finaliste saranno Sporting Braga e Porto) il coefficiente Uefa calcolato sui risultati del periodo di riferimento (quinquennio 2006/07-2010/11) vede la Serie A Tim al quarto posto:

1. Inghilterra 85.785 (1/7)
2. Spagna 82.043 (1/7)
3. Germania 69.436 (0/6)
4. Italia 60.552 (0/7)
5. Francia 53.678 (0/6)
6. Portogallo 51.196 (2/5)

Nella classifica  del Ranking calcolata sui risultati conseguiti nella stagione 2010/11 l’Italia scivola in quinta posizione. La Francia è nona, preceduta da Olanda (sesta), Russia (settima) e Ucraina (ottava):

1. Portogallo 18.400 (2/5)
2. Inghilterra 18.357 (1/7)
3. Spagna 17.928 (1/7)
4. Germania 15.666 (0/6)
5. Italia 11.571 (0/7)
9. Francia 10.750 (0/6)

Dal 2012-2013 la serie A, dopo aver perso il terzo posto a vantaggio della Germania, passerà da sette a sei squadre. I club  iscritti in Champions League diventeranno tre al posto dei quattro attuali. Il terzo dovrà passare dai preliminari.

La Francia, che occupa la quinta posizione, ormai ci incalza da vicino (ma nella classifica stagionale è solo nona). Da segnalare anche lo score del Portogallo, che mantiene in campo ancora 2 squadre su 5 iscritte. I lusitani salgono al primo posto nella classifica stagionale con 18.400 punti, superando anche l’Inghilterra. L’Italia scivola in quinta posizione.

So. Gian. – www.calciopress.net

 

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Editoriali1 settimana fa

Juventus Women, Braghin e una certa visione di futuro del calcio femminile italiano

Stefano Braghin ha percorso un cammino straordinario da quando è alla barra di comando del club bianconero. Il passaggio del...

Calciomercato3 settimane fa

Il talento di Sofia Cantore, una vera ‘predestinata’

Quando l’estate scorsa Sofia Cantore approdò alla Florentia, in prestito dalla Juventus Women grazie ai buoni uffici del direttore generale...

Opinioni3 settimane fa

Serie A Femminile: quando le gerarchie contano. Dopo tre giornate classifica spaccata in due

In un campionato con dodici squadre e appena 22 partite da giocare, tre giornate contano parecchio. La classifica è già...

Editoriali2 mesi fa

Serie A Femminile, a proposito di professionismo e di azionariato popolare a Napoli

Non siamo nati ieri. Tutti sappiamo che il gioco del calcio non è solo un gioco, ma è anche un’azienda....

Opinioni2 mesi fa

Il senso dei tifosi per il calcio

Il calcio è uno sport bellissimo. Per le intrinseche dinamiche del gioco, ma anche per la valenza sociale e la...

Editoriali2 mesi fa

Serie A Femminile: fra sostenibilità economica e ‘sofferenza’ del calcio italiano

Sembrerebbe proprio che la festa sia finita, per il calcio professionistico europeo e, di conseguenza, per quello italiano. La crisi...

Editoriali2 mesi fa

Serie A Femminile, per nuove prospettive puntare verso nuovi orizzonti

La prima partita del campionato di Serie A Femminile, stagione 2020-21, si è giocata il 22 agosto 2020. La maggior...

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi - Direttore Editoriale: Berta Film