Connect with us

Pubblicato

il

(Calciopress – Redazioneweb) Si è riunita oggi la Commissione istituita dalla Lega Serie A per risolvere la spinosa questione dei diritti tv legati ai bacini di utenza (QUI i particolari). Il primo incontro si chiude con la solita fumata grigia. Niente accordi in vista, almeno in tempi stretti.

Il quadro si è complicato dopo la discesa in campo del nuovo proprietario della Roma, l’americano Tom DiBenedetto, che ha reso nota la sua intenzione di scompaginare il fronte delle “cinque sorelle”  per schierrsi a favore delle quindici medio-piccole (QUI i particolari)

L’andamento dei lavori è stato riassunto dal presidente del Genoa, Enrico Preziosi, al termine della riunione: “Nessuno pensava che oggi saremmo riusciti a risolvere tutto. Non è emerso nulla che impedisca di proseguire verso un accordo, il problema però è che le parti sono ancora distanti e devono trovare la quadra. Vediamo se ci riusciamo giovedì”.

A chi gli chiedeva quanto sia ancora distante il raggiungimento dell’accordo, Preziosi ha spiegato che “non è solo un accordo di soldi ma di prospettive, cioè di come nei prossimi anni si procederà alla suddivisione, con quali parametri”.

Il numero uno del Genoa ha precisato ancora: “L’argomento più importante non riguarda tanto quest’anno, ma il periodo che va dal 2012 in avanti. Stiamo cercando di trovare un sistema in modo che non si litighi più. E’ questo l’auspicio”.

In ogni caso ci sarà da superare lo scoglio dell’assemblea. “Ma questo – fa notare Preziosi – a quel punto sarà la cosa più semplice, visto che noi che partecipiamo a questo gruppo abbiamo le deleghe di tutti i quindici per cui non dovrebbe esserci problema a ratificare l’accordo”.

Redazioneweb – www.calciopress.net

 

Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Editoriali1 settimana fa

Juventus Women, Braghin e una certa visione di futuro del calcio femminile italiano

Stefano Braghin ha percorso un cammino straordinario da quando è alla barra di comando del club bianconero. Il passaggio del...

Calciomercato3 settimane fa

Il talento di Sofia Cantore, una vera ‘predestinata’

Quando l’estate scorsa Sofia Cantore approdò alla Florentia, in prestito dalla Juventus Women grazie ai buoni uffici del direttore generale...

Opinioni3 settimane fa

Serie A Femminile: quando le gerarchie contano. Dopo tre giornate classifica spaccata in due

In un campionato con dodici squadre e appena 22 partite da giocare, tre giornate contano parecchio. La classifica è già...

Editoriali2 mesi fa

Serie A Femminile, a proposito di professionismo e di azionariato popolare a Napoli

Non siamo nati ieri. Tutti sappiamo che il gioco del calcio non è solo un gioco, ma è anche un’azienda....

Opinioni2 mesi fa

Il senso dei tifosi per il calcio

Il calcio è uno sport bellissimo. Per le intrinseche dinamiche del gioco, ma anche per la valenza sociale e la...

Editoriali2 mesi fa

Serie A Femminile: fra sostenibilità economica e ‘sofferenza’ del calcio italiano

Sembrerebbe proprio che la festa sia finita, per il calcio professionistico europeo e, di conseguenza, per quello italiano. La crisi...

Editoriali2 mesi fa

Serie A Femminile, per nuove prospettive puntare verso nuovi orizzonti

La prima partita del campionato di Serie A Femminile, stagione 2020-21, si è giocata il 22 agosto 2020. La maggior...

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi - Direttore Editoriale: Berta Film