Connect with us

Pubblicato

il

(Calciopress – Redazioneweb) La 42a e ultima giornata del campionato di serie Bwin si chiude come peggio non poteva per i tifosi del Torino. La secca sconfitta interna con il Padova estromette la squadra dalla griglia dei play off per la promozione in serie A, a vantaggio proprio dei biancoscudati di Cestaro e Dal Canto. I veneti si preparano ad affrontare il Varese in una delle due semifinali (l’altra sarà Novara-Reggina).

La stagione granata finisce in contestazione. Dopo i doverosi applausi al Padova, che si è aggiudicato con merito il successo sul campo, la tensione è cresciuta con un tentativo sedato di invasione di campo. I giocatori hanno lasciato lo stadio alla spicciolata. Il presidente Cairo (nella foto) era andato via subito dopo il raddoppio del Padova che aveva affossato le residue speranze di rimonta del Torino.

Alla conferenza stampa si sono presentati solo il ds Gianluca Petrachi e l’attaccante Rolando Bianchi, visibilmente turbato. Lo stesso Bianchi aveva cercato un confronto con gli ultras vicino alla curva, subito dopo la fine della partita, ma era stato costretto a ripiegare dall’invasione di campo di alcune decine di tifosi (hanno preso a calci, distruggendoli, i cartelloni pubblicitari).

La contestazione degli ultras granata è proseguita poi, fuori dall’Olimpico di Torino, con una incessante sequenza di cori e insulti contro il patron Urbano Cairo e i giocatori. A due ore dalla fine della partita ancora circa 200 persone erano assiepate fuori dall’impianto.

Redazioneweb – www.calciopress.net

 

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Editoriali2 settimane fa

Serie A Femminile: fra sostenibilità economica e ‘sofferenza’ del calcio italiano

✅ La crisi post-pandemica sta falcidiando i bilanci dei club europei. In misura ancora più significativa di quelli italiani, i...

Editoriali2 settimane fa

Serie A Femminile: ci sono voluti 50 anni per il professionismo

“Siamo fatti anche noi della materia di cui sono fatti i sogni: nello spazio e nel tempo di un sogno...

Editoriali4 settimane fa

La Serie A Femminile scende a 10 club dal 2022-23: è una riforma affrettata?

👉🏽 La Divisione Calcio Femminile presieduta da Ludovica Mantovani, con il passaggio al professionismo, ha deciso che la serie A...

Editoriali4 settimane fa

La Serie A Femminile passerà a 10 club: Morace storce il naso

Carolina Morace ha scelto di prendere parte a “Campionesse“, la docuserie di Rakuten Tv disponibile dal 2 dicembre che racconta...

Editoriali2 mesi fa

La Serie A verso il professionismo e il modello del Napoli Femminile

La lettera aperta indirizzata il 2 settembre scorso alla ct della Nazionale, Milena Bertolini, dal presidente del Napoli Femminile Raffaele...

Editoriali3 mesi fa

Serie A Femminile, un calcio che ha bisogno di ‘storie’

Eduardo Galeano è l’autore di uno dei libri più belli mai scritti per spiegare il mondo del pallone. “Splendori e...

Editoriali3 mesi fa

Serie A Femminile nel guado: professionismo e anima dilettantistica

La transizione verso lo status di tipo professionistico della Serie A Femminile è ormai un dato di fatto. La ristrettezza...

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi