Connect with us
Avatar

Pubblicato

il

(Calciopress – Redazioneweb) Il Tribunale per l’arbitrato sportivo (Tnas) presso il Coni ha respinto la richiesta del Pomezia e del suo presidente Maurizio Schiavon contro la decisione della Figc di retrocedere il club all’ultimo posto in classifica della Seconda Divisione della Lega Pro e di inibire il dirigente per 5 anni.

La sanzione era stata inflitta dalla corte di giustizia federale perchè il Pomezia non aveva eseguito due versamenti necessari a pareggiare le perdite economiche e, quindi, a permettere il ripescaggio in Seconda Divisione (QUI i particolari).

Redazionewebwww.calciopress.net

 

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi - Direttore Editoriale: Berta Film