Connect with us

Pubblicato

il

(Calciopress – Redazioneweb) Si è tenuto ieri il Consiglio della Federcalcio, sotto la presidenza di Giancarlo Abete (nella foto). Erano presenti il vice presidente  vicario Tavecchio (presidente LND); i vice presidenti Macalli (Lega Pro) e Albertini  (AIC); Lotito per la Lega Nazionale Professionisti Serie A; Abodi per la Lega Nazionale Professionisti Serie B; Gravina, Pitrolo, Mormando per la Lega Pro;  Mambelli, Gagliano, Tonelli,  De Colle, Delogu, per la Lega Nazionale Dilettanti;  Tommasi, Giugni, Grosso, Serioli, Calcagno per l’Associazione Calciatori; Ulivieri,  Bolchi, Cudicio per l’Associazione Allenatori; il presidente dell’Associazione  Italiana Arbitri Nicchi; il presidente del Settore Giovanile e Scolastico Rivera; i  componenti il Collegio dei Revisori dei Conti; il direttore generale della FIGC Valentini, il segretario della FIGC Di Sebastiano.

La seduta del Consiglio federale è stata in gran parte dedicata ai temi che riguardano  il rilancio dei vivai nazionali e la valorizzazione della scuola calcistica italiana anche  in relazione alle norme sul tesseramento dei calciatori extracomunitari.

Attraverso quattro diversi punti all’ordine del giorno il presidente Abete  ha portato  all’attenzione del Consiglio un intero “pacchetto” di interventi e di misure normative  che concretizza l’obiettivo  annunciato nei mesi scorsi – condiviso anche con il Settore Giovanile e Scolastico, il Settore  Tecnico e il Club Italia – di favorire la  maturazione tecnica dei giovani calciatori e di incrementare l’interesse e la competitività dei campionati giovanili a livello professionistico, in una prospettiva di crescita del numero e della qualità dei  calciatori selezionabili per le Squadre  Nazionali.

Il Consiglio ha approvato:

1) la modifica dell’art. 58 delle NOIF, (“Attività giovanile  e minore delle Leghe”);
2) la modifica dell’art. 40 delle NOIF con  la quale si dispone che le norme in materia di tesseramento per società  professionistiche di calciatori cittadini di Paesi non aderenti all’Unione Europea sono  emanate annualmente dal Consiglio Federale;
3) il varo  di un progetto, finanziato  dalla Figc, di monitoraggio e verifica dell’attività delle scuole calcio, una sorta di  “marchio di qualità”, per far crescere il livello di addestramento  e di istruzione dei  ragazzi, in base alle linee-guida individuate dal Settore Giovanile e Scolastico e dal  Settore Tecnico per quanto riguarda la formazione degli allenatori per giovani  calciatori.;
4) la norma sulla promozione e incentivazione dei giovani calciatori “locali” per il Campionato della Serie A secondo le direttive della UEFA. 

Redazioneweb – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Opinioni7 ore fa

Serie A Femminile a rischio invasione straniere: rafforzare i settori giovanili

Passa anche attraverso il ruolo cruciale del settore giovanile di ogni singolo club la transizione verso il professionismo della Serie...

Editoriali2 settimane fa

Serie A Femminile: fra sostenibilità economica e ‘sofferenza’ del calcio italiano

✅ La crisi post-pandemica sta falcidiando i bilanci dei club europei. In misura ancora più significativa di quelli italiani, i...

Editoriali2 settimane fa

Serie A Femminile: ci sono voluti 50 anni per il professionismo

“Siamo fatti anche noi della materia di cui sono fatti i sogni: nello spazio e nel tempo di un sogno...

Editoriali4 settimane fa

La Serie A Femminile scende a 10 club dal 2022-23: è una riforma affrettata?

👉🏽 La Divisione Calcio Femminile presieduta da Ludovica Mantovani, con il passaggio al professionismo, ha deciso che la serie A...

Editoriali4 settimane fa

La Serie A Femminile passerà a 10 club: Morace storce il naso

Carolina Morace ha scelto di prendere parte a “Campionesse“, la docuserie di Rakuten Tv disponibile dal 2 dicembre che racconta...

Editoriali2 mesi fa

La Serie A verso il professionismo e il modello del Napoli Femminile

La lettera aperta indirizzata il 2 settembre scorso alla ct della Nazionale, Milena Bertolini, dal presidente del Napoli Femminile Raffaele...

Editoriali3 mesi fa

Serie A Femminile, un calcio che ha bisogno di ‘storie’

Eduardo Galeano è l’autore di uno dei libri più belli mai scritti per spiegare il mondo del pallone. “Splendori e...

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi