Connect with us
Avatar

Pubblicato

il

(Calciopress – Lui. Bel.)  Tutti pazzi per la Juve in Valsusa. A Bardonecchia il popolo bianconero si stringe intorno alla squadra di Conte. Dopo i 2700 spettatori paganti registrati allo stadio al mattino (contro i 1200 di ieri), tutto esaurito (3500 spettatori) nel pomeriggio di oggi. Seduta dedicata prevalentemente alla fase atletica.

Iaquinta già ai box. Nel gruppo anche Amauri, ieri assente. Non c’erano Iaquinta e Del Piero. Il primo è infortunato e dovrà restare ai box almeno 20 giorni. La risonanza magnetica del ginocchio destro eseguita stamani presso la Clinica Fornaca di Torino ha evidenziato “un impatto contusivo del condilo femorale mediale con sollecitazione meniscale e cartilaginea senza lesioni in atto. L’attaccante salterà la tournée nordamericana prevista dal 19 al 28 luglio.

Lichtesteiner pensa in grande
. Il difensore svizzero Stephan Lichtsteiner (27 anni, maglia numero 26) è arrivato dalla Lazio per 10 milioni di euro: “Non chiedetemi se sono tanti soldi o pochi: io penso soltanto a giocare”. Il giocatore è felice di vestire la maglia bianconera:: “Perché la Juve è sempre la Juve, una squadra con una grandissima storia. Questa maglia la sognavo da anni. Da quando vedevo Zidane, Cannavaro, Buffon e Del Piero”. Le sue parole sono chiare: “Ho trovato un club molto ben organizzato, ambizioso e con la tifoseria più importante d’Italia. Non sono la persona giusta per dire quanto ci manca per colmare il gap con Milan e Inter. Certo è che abbiamo le qualità per andare in Champions, e non è proibito sognare in grande”. Dopo Zebina, Grygera e Motta, la Juve spera di aver trovato finalmente trovato l’interprete giusto per il ruolo di terzino destro: “Io il migliore del campionato? No, quello è senza dubbio Maicon”.

Aguero verso la Premier League. Il Manchester City di Mancini e dello sceicco Mansour starebbe per chiudere la trattativa per Sergio Aguero. Sul piatto un’offerta di 45 milioni di euro che l’Atletico Madrid è pronto ad accettare. Lo scrive il “Mail on sunday”. L’argentino, che ha ricevuto un sollecito dal secondo club di Madrid per decidere il suo futuro, andrebbe a sostituire Carlos Tevez (a sua volta destinato a un club italiano o spagnolo).

Assalto a “Pepito” Rossi. A questo punto la Juve è obbligata a tentare l’assalto finale a Giuseppe Rossi. L’offerta da mettere sul piatto non è comunque da sottovalutare. La squadra bianconera dovrà sborsare 25 milioni per portare a casa l’attaccante della nazionale azzurra. Potrebbe essere prospettato al Villarreal come pedina di scambio Felipe Melo per cercare di ottenere un piccolo sconto sul cartellino di “Pepito”.

Nel mirino Meireles? Secondo il “Sunday Mirror” il Liverpool sarebbe in trattativa per il 28enne centrocampista portoghese Meireles con due club italiani (Inter e Juventus). La sua valutazione è di 12 milioni di sterline (circa 13.5 milioni di euro). Raul Meireles, 33 presenze e 5 gol nell’ultima stagione in Premier, ha giocato con Boavista e Porto prima di trasferirsi nel 2010 in Inghilterra.

Bastos più no che si? Il procuratore di Bastos, Emmanuel De Kerchove afferma a Calciomercatoweb.it: “Sì, la Juve è ancora in corsa, come altre squadre interessate a lui, ma si saprà sicuramente qualcosa in più entro la fine della prossima settimana”. Sul giocatore anche Inter, Chelsea, Barcellona, Liverpool e Tottenham. Spiega l’agente: “Sono tutti quanti grandi club e, effettivamente, due di essi mi hanno chiamato per sapere se avessero eventualmente il gradimento del giocatore e per rendergli noti i progetti tecnici, ma sono state solo chiacchiere preliminari, nulla di concreto. Ripeto, entro la fine della prossima settimana si saprà di più”.

Vargas e Vucinic sempre nel mirino. Al momento Bastos sembra il giocatore con meno probabilità di vestire la maglia bianconera. Una trattativa che dura da aprile. A luglio nessun accordo è stato concluso. Le alternative sono le solite. Vargas della Fiorentina costa circa 12 milioni di euro, ma non è detto che il club viola siano disposti a cederlo. Sempre aperta la pista che conduce a Vucinic. L’attaccante montenegrino della Roma costa 20 milioni, ma la Juve lo valuta circa 4-5 milioni in meno e vorrebbe inserire una contropartita tecnica.

Lui. Bel. – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi - Direttore Editoriale: Berta Film