Connect with us

Pubblicato

il

(Calciopress-So.Gian.) L’Udinese è chiamata all’impresa, una di quelle chef anno la storia di un club. L’Arsenal, nelle otto partite precedenti riguardanti gli spareggi Champions, non ha mai perso, raggiungendo sempre l’obiettivo della qualificazione. Un ruolino di marcia con cui gli uomini di Guidolin, dovranno fare i conti. L’Arsenal attuale non è più quello di qualche anno fa e, l’ultima delle cessioni importanti, rappresentato dal passaggio di Fabregas al Barcellona, ne è la prova provata.

Ma l’impegno resta sempre comunque proibitivo, sebbene i friulani sono decisi a vendere cara la pelle, consapevoli della forza dell’avversario, specialmente tra le mura amiche, ma anche delle proprie possibilità. In questo senso, le partenze di Inler e Sanchez, hanno notevolmente indebolito una rosa che comunque può ancora dire la sua anche in ambito europeo. Mancherà anche Floro Flores, infortunato, ma Guidolin, punta tutto su Di Natale, dato in grande forma, così come tutta la squadra.

Tutto pronto quindi per questa sfida contro i Gunners, che faranno affidamento sul calore del proprio pubblico che affollerà le tribune dell’Arsenal Stadium di Londra. Ecco, di seguito, le possibili formazioni che si affronteranno in questa delicata sfida.

ARSENAL (4-2-3-1): Szczesny; Sagna, Koscielny, Vermaelen, Gibbs; Song, Wilshere; Walcott, Rosicky, Gervinho; Chamakh. A Disp.: Fabianski, Jenkinson, Ramsey, Djorou, Arshavin, Bendtner, Chamberlain.
All.: Wenger

UDINESE (4-1-4-1): Handanovic; Basta, Benatia, Danilo, Neuton; Doubai; Isla, Pinzi, Asamoah, Armero; Di Natale. A Disp.: Belardi, Ekstrand, Pasquale, Badu, Abdi, Fabbrini, Denis. All.: Guidolin

Arbitro: Kevin Blom (NED).
Assistenti Nicky Siebert (NED), Patrick Langkamp (NED)
Assistenti arbitrali aggiunti Reinold Wiedemeijer (NED), Tom van Sichem (NED)
Quarto arbitro Danny Desmond Makkelie (NED)
Delegato UEFA Sune Hellströmer (SWE)
Osservatore arbitro Wilfried Heitmann (GER)

Tutti i dati sulla gara e cartella stampa

So. Gian. – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Editoriali1 settimana fa

Juventus Women, Braghin e una certa visione di futuro del calcio femminile italiano

Stefano Braghin ha percorso un cammino straordinario da quando è alla barra di comando del club bianconero. Il passaggio del...

Calciomercato3 settimane fa

Il talento di Sofia Cantore, una vera ‘predestinata’

Quando l’estate scorsa Sofia Cantore approdò alla Florentia, in prestito dalla Juventus Women grazie ai buoni uffici del direttore generale...

Opinioni3 settimane fa

Serie A Femminile: quando le gerarchie contano. Dopo tre giornate classifica spaccata in due

In un campionato con dodici squadre e appena 22 partite da giocare, tre giornate contano parecchio. La classifica è già...

Editoriali2 mesi fa

Serie A Femminile, a proposito di professionismo e di azionariato popolare a Napoli

Non siamo nati ieri. Tutti sappiamo che il gioco del calcio non è solo un gioco, ma è anche un’azienda....

Opinioni2 mesi fa

Il senso dei tifosi per il calcio

Il calcio è uno sport bellissimo. Per le intrinseche dinamiche del gioco, ma anche per la valenza sociale e la...

Editoriali2 mesi fa

Serie A Femminile: fra sostenibilità economica e ‘sofferenza’ del calcio italiano

Sembrerebbe proprio che la festa sia finita, per il calcio professionistico europeo e, di conseguenza, per quello italiano. La crisi...

Editoriali2 mesi fa

Serie A Femminile, per nuove prospettive puntare verso nuovi orizzonti

La prima partita del campionato di Serie A Femminile, stagione 2020-21, si è giocata il 22 agosto 2020. La maggior...

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi - Direttore Editoriale: Berta Film