Connect with us

Pubblicato

il

(Calciopress – Sergio Mutolo) L’accordo tanto atteso non è stato trovato. In Spagna le questioni in ballo non sono soltanto di principio, come in Italia.

In Serie A la firma del contratto collettivo dei calciatori si è bloccata sul tema dei fuori rosa (articolo 7). Nel massimo campionato iberico i soldi hanno smesso di girare per tutti, salvo che per i soliti noti. La crisi economica sta mettendo sul lastrico l’intero paese.

Il campionato non parte. L’ultima riunione tra Lega calcio (Lfp) e sindacato dei giocatori (Afe) non ha dato esito positivo. Da qui la conferma dello sciopero. Salterà la prima giornata del torneo, prevista nel weekend (nella foto il “Santiago Bernabeu”, lo stadio del Real Madrid).

Non è chiaro se la prima giornata si recupererà il 28 dicembre o se, ipotesi alquanto improbabile, sarà addirittura cancellata. “Non pensiamo ad un campionato di 37 giornate, ma è tutto in aria”, ha spiegato Astiazaran. “Cerchiamo ora di salvare la seconda giornata del campionato”, ha proseguito il presidente della Lfp, José Luis Astiazaran. Un nuovo incontro tra le parti è previsto per sabato.

Dalla Liga giunge un severo monito. L’ennesimo inascoltato avviso ai naviganti del mondo pallonaro che, incuranti di quanto accade attorno, continuano a ballare sulla tolda della nave che affonda. Sarà bene che ci si prepari a calare in mare le scialuppe di salvataggio.

Sergio Mutolowww.calciopress.net

Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Editoriali1 settimana fa

Juventus Women, Braghin e una certa visione di futuro del calcio femminile italiano

Stefano Braghin ha percorso un cammino straordinario da quando è alla barra di comando del club bianconero. Il passaggio del...

Calciomercato3 settimane fa

Il talento di Sofia Cantore, una vera ‘predestinata’

Quando l’estate scorsa Sofia Cantore approdò alla Florentia, in prestito dalla Juventus Women grazie ai buoni uffici del direttore generale...

Opinioni3 settimane fa

Serie A Femminile: quando le gerarchie contano. Dopo tre giornate classifica spaccata in due

In un campionato con dodici squadre e appena 22 partite da giocare, tre giornate contano parecchio. La classifica è già...

Editoriali2 mesi fa

Serie A Femminile, a proposito di professionismo e di azionariato popolare a Napoli

Non siamo nati ieri. Tutti sappiamo che il gioco del calcio non è solo un gioco, ma è anche un’azienda....

Opinioni2 mesi fa

Il senso dei tifosi per il calcio

Il calcio è uno sport bellissimo. Per le intrinseche dinamiche del gioco, ma anche per la valenza sociale e la...

Editoriali2 mesi fa

Serie A Femminile: fra sostenibilità economica e ‘sofferenza’ del calcio italiano

Sembrerebbe proprio che la festa sia finita, per il calcio professionistico europeo e, di conseguenza, per quello italiano. La crisi...

Editoriali2 mesi fa

Serie A Femminile, per nuove prospettive puntare verso nuovi orizzonti

La prima partita del campionato di Serie A Femminile, stagione 2020-21, si è giocata il 22 agosto 2020. La maggior...

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi - Direttore Editoriale: Berta Film