Connect with us

Pubblicato

il

(Calciopress- Redazioneweb) La 1a giornata del campionato di Serie Bwin è iniziata ieri con l’anticipo Sampdoria-Padova, concluso sul 2-2 (QUI i particolari). Si è giocato stasera allo stadio Bentegodi il secondo anticipo Hellas Verona-Pescara (finale 1-2). La squadra di Mandorlini, reduce da una serie di belle prestazioni in Tim Cup, stecca la prima di campionato. Zeman si porta a Pescara i primi tre punti della stagione.

Primo tempo. Al 12′ vantaggio del Pescara. Sugli sviluppi di un calcio d’angolo c’è un cross in area di Zanon che Immobile raccoglie di testa battendo Rafael. Dopo appena tre minuti l’Hellas rischia di subire la seconda rete. Sansovini approfitta di un disimpegno sbagliato di Esposito, ma la sua conclusione finisce di poco a lato. Al 19′ il Verona sfiora il pari. Berrettoni trova Russo in area, ma il suo tiro al volo incoccia la traversa. Al 34′ altra buona occasione per la squadra di Mandorlini. Hallfredsson conclude a rete una percussione in area, con Capuano pronto alla deviazione in angolo. Nei minuti finali del primo tempo l’Hellas intensifica la pressione cercando di riequilibrare il risultato, che però non cambia.

Secondo tempo. Al 48′ Hellas vicino al pari. Cangi crossa in area per Ferrari che, solo davanti al portiere, prova la conclusione di testa. Il tiro finisce fuori di poco. Al 61’ il Pescara raddoppia grazie a una sfortunata autorete di Ceccarelli. Insigne cerca un cross in area alla ricerca di qualche compagno, arriva Ceccarelli che nel tentativo di liberare infila il pallone nella propria porta. All’88’ gli scaligeri accorciano le distanze proprio con Ceccarelli che, con un bel colpo di destro, infila il pallone sotto la traversa di Anania. A nulla serve l’assalto finale dell’Hellas alla ricerca del pari. Il Pescara di Zeman viola il Bentegodi.

Hellas Verona-Pescara 1-2

HELLAS VERONA (4-3-3): Rafael; Cangi, Ceccarelli, Maietta, Scaglia; Russo, Esposito, Hallfredsson (80’ Galli); Berrettoni (67’ Le Noci), Ferrari, Mancini (46’ D’Alessandro). A disposizione: Nicolas, Pugliese, Natalino, Tachtsidis. Allenatore: Mandorlini

PESCARA (4-3-3): Anania; Zanon, Capuano, Romagnoli, Petterini (68’ Balzano), Togni, Cascione, Verratti (46’ Kone); Sansovini (73’ Soddimo), Insigne, Immobile. A disposizione: Pinsoglio, Nicco, Giacomelli, Perrotta. Allenatore: Zeman

Arbitro:  Tozzi di Ostia Lido (Cucchiarini-Costanzo; quarto uomo: Bindoni)

Marcatori: 12’ Immobile (P), 61’ aut. Ceccarelli (V), 88’ Ceccarelli (V)

Spettatori: paganti 14.251 (compresa la quota abbonati superiore a 10.000).

Redazioneweb – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Opinioni3 settimane fa

Coppa Italia Femminile: per conoscere meglio i 16 club di una serie B ad alto potenziale

Domenica 11 settembre prende il via la prima giornata della Fase a Gironi di Coppa Italia Femminile ➡️ il programma....

Opinioni4 settimane fa

Serie B Femminile: è possibile l’impresa di far concorrenza alla Serie A?

Da subito Calciopress ha ritenuto opinabile e affrettata la scelta di entrare nell’era professionistica del calcio femminile con una Superlega...

Editoriali4 settimane fa

La Nazionale, la Serie A e il professionismo: la lunga estate calda del calcio femminile

Un’estate torrida come non mai. Un caldo infinito, iniziato già a maggio. Roba che, alla lunga, dà alla testa. Non...

Opinioni1 mese fa

Calcio femminile e ‘grande storia’ dei club: solo il tifo non è negoziabile

Il calcio è uno sport bellissimo, a prescindere dal genere. La sua valenza sociale riposa nella trasversalità del tifo, che...

Nazionale2 mesi fa

Nazionale Femminile: il supporto Rai è stato un ‘flop’ per la crescita del movimento?

La Rai ha puntato molto sulla Nazionale Femminile. Secondo Andrea Fagioli, opinionista di ‘Avvenire, è stato un flop mediatico ➡️...

Editoriali2 mesi fa

Campionato Europeo: se il calcio femminile diventa qualcosa di travolgente

✅ Inghilterra-Svezia di ieri sera è stata gioia pura per gli occhi. La ciliegina sulla torta? Il magnifico gol di...

Nazionale2 mesi fa

Passata la delusione Nazionale, è ora di tuffarsi nel campionato di Serie A femminile

☑️ La delusione dell’Europeo va in archivio. Così speriamo tutti. L’eliminazione nella fase a gironi della Nazionale di Milena Bertolini,...

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi