Connect with us

Pubblicato

il

(Calciopress – Redazioneweb) In serie A l’assemblea di Lega propone all’Assocalciatori un accordo ponte della durata di un anno. Una soluzione che permetterebbe al campionato di prendere finalmente il via e nel contempo di predisporre i dettagli del contratto definitivo.

Il presidente del Napoli, De Laurentiis, dice la sua senza peli sulla lingua: “A questo punto se ci sarà un altro sciopero l’unico responsabile sarà Tommasi. La Lega ha fatto diversi passi avanti. Aspettiamo che l’Aic accetti un accordo ponte fino al 30 giugno 2012. Subito dopo la firma apriremo un tavolo col sindacato per discutere di tutti i temi sul tappeto e gettare le basi per un rinnovo del contratto, senza arivare con l’acqua alla gola come stavolta”.

Chiara la posizione di Beretta: “L’assemblea ha votato sì all’accordo ponte e lo ha riferito all’Aic e alle istituzioni sportive. Il testo include i 6 punti su cui le due parti avevano trovato un’intesa durante le trattative. Quanto all’articolo 7, dopo la firma ci confronteremo con l’Aic per 15 giorni, se non troveremo un accordo, il parere di Abete diventerebbe parte integrante del contratto: il presidente federale ha già recepito la nostra richiesta di togliere dal testo originale il limite temporale alla possibilità di svolgere allenamenti in gruppi separati. Ho parlato con Tommasi che mi è parso problematico”.

La risposta dei calciatori non sarà immediata. Damiano Tommasi (nella foto), presidente dell’ Aic, si è preso almeno un giorno per dare una risposta. Il nodo è la durata dell’accordo, che i calciatori vorrebbero di durata triennale e non annuale.

Redazioneweb – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Opinioni2 settimane fa

Coppa Italia Femminile: per conoscere meglio i 16 club di una serie B ad alto potenziale

Domenica 11 settembre prende il via la prima giornata della Fase a Gironi di Coppa Italia Femminile ➡️ il programma....

Opinioni3 settimane fa

Serie B Femminile: è possibile l’impresa di far concorrenza alla Serie A?

Da subito Calciopress ha ritenuto opinabile e affrettata la scelta di entrare nell’era professionistica del calcio femminile con una Superlega...

Editoriali4 settimane fa

La Nazionale, la Serie A e il professionismo: la lunga estate calda del calcio femminile

Un’estate torrida come non mai. Un caldo infinito, iniziato già a maggio. Roba che, alla lunga, dà alla testa. Non...

Opinioni1 mese fa

Calcio femminile e ‘grande storia’ dei club: solo il tifo non è negoziabile

Il calcio è uno sport bellissimo, a prescindere dal genere. La sua valenza sociale riposa nella trasversalità del tifo, che...

Nazionale2 mesi fa

Nazionale Femminile: il supporto Rai è stato un ‘flop’ per la crescita del movimento?

La Rai ha puntato molto sulla Nazionale Femminile. Secondo Andrea Fagioli, opinionista di ‘Avvenire, è stato un flop mediatico ➡️...

Editoriali2 mesi fa

Campionato Europeo: se il calcio femminile diventa qualcosa di travolgente

✅ Inghilterra-Svezia di ieri sera è stata gioia pura per gli occhi. La ciliegina sulla torta? Il magnifico gol di...

Nazionale2 mesi fa

Passata la delusione Nazionale, è ora di tuffarsi nel campionato di Serie A femminile

☑️ La delusione dell’Europeo va in archivio. Così speriamo tutti. L’eliminazione nella fase a gironi della Nazionale di Milena Bertolini,...

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi