Connect with us

Pubblicato

il

(Calciopress – Redazioneweb) Fiorentina-Roma finisce 3-2. Allo Stadio Olimpico di Roma (nella foto) si è giocata la finale della Supercoppa Primavera Tim. In campo  la Roma Campione d’Italia e la Fiorentina detentrice della Coppa Italia.

Parte bene la Roma che sfiora il gol con Viviani, la traversa salva la porta viola. La Fiorentina va in vantaggio con il neo acquisto Campanharo. Rabbiosa la reazione dei padroni di casa, che sfiorano ripetutamente il pareggio esponendosi alle pericolose ripartenze dei giovani viola. La gara torna in equilibrio grazie a un calcio di rigore trasformato dal capitano giallorosso Viviani: il sedicenne  portiere Lezzerini intuisce ma non riesce a sventare il tiro molto angolato. Babacar subito dopo sfiora il vantaggio colpendo il palo con uno splendido colpo di testa.

La Roma passa avanti all’ inizio della ripresa con Caprari. I viola sembrano accusare il colpo e rischiano di subire la terza rete in due occasioni. A 15’ dalla fine la Roma resta in 10 per fallo da ultimo uomo su Acosty. Uno splendido gol di Babacar regala il pareggio alla squadra di Semplici.  Quando tutti si preparano ai supplementari, al 98’, la Fiorentina passa sul 3-2  con un perfetto colpo di testa di Acosty che vale il trofeo ai viola. C’è ancora il tempo per l’espulsione di Beckham. Dopo 13’ di recupero l’arbitro si decide a fischiare la fine.

Roma-Fiorentina 2-3 (1-1)

ROMA (4-3-3): Pigliacelli; Sabelli, Nego, Barba, Orchi; Viviani, Caprari, Verre; Tallo (20’st Politano), Ciciretti, Piscitella. A disposizione: Proietti, Rosato, Ceccarelli, Cittadino, Pagliarelli, Leonardi. All.: De Rossi

FIORENTINA (4-3-3)
: Lezzerini; Bittante, Camporese, Rozzio (47’st Empereur), Ashong (18’st Biondi); Agey, Salifu, Campanharo; Acosty, Babacar (45’st Beckham), Matos. A disposizione: Bardini, Barbero, Fossati, Panatti. All.: Semplici

Marcatori: 8′ Campanharo (F), 34′ Viviani (R), 12′ st Caprari (R), 33′ Babacar (F), 52′ Acosty (F)

Redazioneweb – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Editoriali24 ore fa

La Serie A Femminile scende a 10 club dal 2022-23: ma sarà vera gloria?

Il passaggio al professionismo ridurrà a dieci il numero dei club iscritti alla Serie A femminile. Una riforma (affrettata?) da...

Editoriali24 ore fa

La Serie A Femminile passerà a 10 club: Morace storce il naso

Carolina Morace ha scelto di prendere parte a “Campionesse“, la docuserie di Rakuten Tv disponibile dal 2 dicembre che racconta...

Editoriali4 settimane fa

Serie A Femminile: fra sostenibilità economica e ‘sofferenza’ del calcio italiano

✅ La crisi post-pandemica sta falcidiando i bilanci dei club europei. In misura ancora più significativa di quelli italiani, i...

Editoriali4 settimane fa

La Serie A verso il professionismo e il modello del Napoli Femminile

La lettera aperta indirizzata il 2 settembre scorso alla ct della Nazionale, Milena Bertolini, dal presidente del Napoli Femminile Raffaele...

Editoriali1 mese fa

Serie A Femminile nel guado: professionismo e anima dilettantistica

La transizione verso lo status di tipo professionistico della Serie A Femminile è ormai un dato di fatto. La ristrettezza...

Editoriali2 mesi fa

Juventus Women, Braghin e una certa visione di futuro del calcio femminile italiano

Stefano Braghin ha percorso un cammino straordinario da quando è alla barra di comando del club bianconero. Il passaggio del...

Calciomercato2 mesi fa

Il talento di Sofia Cantore, una vera ‘predestinata’

Quando l’estate scorsa Sofia Cantore approdò alla Florentia, in prestito dalla Juventus Women grazie ai buoni uffici del direttore generale...

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi