Connect with us
Avatar

Pubblicato

il

(Calciopress – So. Gian.) Mario Balotelli (nella foto, con Mourinho ai tempi in cui giocava nell’Inter) è condannato a stare nel centro del mirino. L’ultima arrabbiatura in ordine cronologico è quella del ct della Nazionale, Cesare Prandelli, durante la gara contro le Isole Far Oer il per le qualificazioni a Euro 2012..

Gigi Riva, team manager della nazionale, ha provato oggi ad allentare i toni della polemica durante la visita al carcere di Sollicciano a Firenze nell’ambito delle iniziative ‘Vivo azzurro‘: “La vicenda Balotelli fa parte delle tante piccole cose che capitano in qualsiasi squadra, niente di preoccupante”.

L’ex bomber del Cagliari ha proseguito: “Venerdì ha giocato cinque minuti e quindi non ha potuto fare più di tanto. In ogni allenamento dà il massimo, anzi è spesso il ct a esortarlo nel terminare prima il lavoro. Il riscaldamento di Balotelli venerdì Prandelli non lo ha neanche visto, perché stava guardando la partita. Noncreiamo un problema Balotelli quando non c’è”.

A visitare il carcere di Sollicciano c’era, con il ct e Gigi Buffon, anche Supermario. Il giocatore del City ha dato spiegazioni sul suo comportamento nella partita di venerdì scorso: “L’ipod? L’ho ascoltato prima della partita, non durante, assolutamente no. Credo in questa Italia, siamo una squadra forte”.

So. Gian. – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi - Direttore Editoriale: Berta Film