Connect with us

Pubblicato

il

(Calciopress – Lui. Bel.) Alex Del Piero (nella foto) festeggia  diciannove anni di militanza juventina battezzando domani, giorno dell’inaugurazione dello Juventus Stadium, il quarto stadio in maglia bianconera.

Il capitano ha già giocato sul prato del Comunale, del Delle Alpi e dell’Olimpico. Ai microfoni di Sky Sport spiega: “Questo probabilmente è il primato più imbattibile di tutti. Un dato simpatico e allo stesso tempo meraviglioso, tanto che ho ideato una maglietta celebrativa che regalerò ad amici e parenti. Ho calcato i campi sui quali hanno giocato tantissimi grandi calciatori2.

Del Piero ha le idee chiare: “Come sarà la mia ultima stagione in maglia bianconera? Vincente, non vedo alternative”. La vecchia Signora riparte dallo Juventus Stadium per vincere e per convincere i suoi tifosi che è iniziata una nuova era. Il presidente Andrea Agnelli ha ricordato poco tempo fa come alla Juve vincere sia “l’unico traguardoFiduciosa e positiva anche una sua tifosa doc, la plurimedagliata Federica Pellegrini: “Del Piero ha tutte le qualità per farci vincere. Noi juventini ci affidiamo a lui, al nostro capitano”.

Del Piero guarda oltre: “Ci auguriamo che il nuovo impianto possa ospitare gli stessi successi se non di più di quelli vissuti al Delle Alpi, un luogo di trionfi per me e per la Juventus”. Domani sera, in occasione della cerimonia inaugurale del nuovo stadio, Del Piero e Boniperti racconteranno cos’è la Juve per loro.

Poi il capitano per antonomasia guiderà l’attacco bianconero nell’amichevole contro gli inglesi del Notts County: “Gli spalti a 7,5 metri dal campo rappresentano una rivoluzione culturale – conclude Del Piero -, un passo delicato, importante, coraggioso”.

Lui. Bel. www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Editoriali1 giorno fa

La Serie A Femminile scende a 10 club dal 2022-23: ma sarà vera gloria?

Il passaggio al professionismo ridurrà a dieci il numero dei club iscritti alla Serie A femminile. Una riforma (affrettata?) da...

Editoriali1 giorno fa

La Serie A Femminile passerà a 10 club: Morace storce il naso

Carolina Morace ha scelto di prendere parte a “Campionesse“, la docuserie di Rakuten Tv disponibile dal 2 dicembre che racconta...

Editoriali4 settimane fa

Serie A Femminile: fra sostenibilità economica e ‘sofferenza’ del calcio italiano

✅ La crisi post-pandemica sta falcidiando i bilanci dei club europei. In misura ancora più significativa di quelli italiani, i...

Editoriali4 settimane fa

La Serie A verso il professionismo e il modello del Napoli Femminile

La lettera aperta indirizzata il 2 settembre scorso alla ct della Nazionale, Milena Bertolini, dal presidente del Napoli Femminile Raffaele...

Editoriali1 mese fa

Serie A Femminile nel guado: professionismo e anima dilettantistica

La transizione verso lo status di tipo professionistico della Serie A Femminile è ormai un dato di fatto. La ristrettezza...

Editoriali2 mesi fa

Juventus Women, Braghin e una certa visione di futuro del calcio femminile italiano

Stefano Braghin ha percorso un cammino straordinario da quando è alla barra di comando del club bianconero. Il passaggio del...

Calciomercato2 mesi fa

Il talento di Sofia Cantore, una vera ‘predestinata’

Quando l’estate scorsa Sofia Cantore approdò alla Florentia, in prestito dalla Juventus Women grazie ai buoni uffici del direttore generale...

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi