Connect with us

Pubblicato

il

(Calciopress – Redazioneweb) La Under 21 comincia il suo cammino europeo con una larga vittoria in trasferta contro l’Ungheria (QUI i particolari).  Il girone comprende – oltre ai magiari – anche Irlanda, Turchia e Lietchenstein. Sulla carta è molto equilibrato.

Ciro Ferrara (nella foto), anche lui al debutto, di meglio non poteva chiedere: “Sono stati perfetti in tutto da quando siedo sulla panchina dell’Under è stata la partita più bella che ho visto. Peccato per le occasioni sciupate nel primo tempo, che per fortuna siamo riusciti a concretizzare nella ripresa. Sono felice perchè non abbiamo sbagliato proprio nulla, non c’è mai stata partita”.

L’Under l’ha fatta da padrona liquidando gli ungheresi con una doppietta di Manolo Gabbiadini e un gol di Fabio Borini, i due attaccanti preferiti a Paloschi e Destro: “Ho quattro attaccanti – spiega Ferrara – tutti bravissimi. Voglio ringraziare Paloschi e Destro per come si stanno comportando, hanno avuto lo spirito giusto anche dalla panchina; oggi hanno giocato gli altri due, ma cercherò di utilizzare tutti, valutando di volta in volta in base alle condizioni fisiche”.

Redazioneweb – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Editoriali2 settimane fa

Serie A Femminile: fra sostenibilità economica e ‘sofferenza’ del calcio italiano

✅ La crisi post-pandemica sta falcidiando i bilanci dei club europei. In misura ancora più significativa di quelli italiani, i...

Editoriali2 settimane fa

La Serie A verso il professionismo e il modello del Napoli Femminile

La lettera aperta indirizzata il 2 settembre scorso alla ct della Nazionale, Milena Bertolini, dal presidente del Napoli Femminile Raffaele...

Editoriali1 mese fa

Serie A Femminile nel guado: professionismo e anima dilettantistica

La transizione verso lo status di tipo professionistico della Serie A Femminile è ormai un dato di fatto. La ristrettezza...

Editoriali2 mesi fa

Juventus Women, Braghin e una certa visione di futuro del calcio femminile italiano

Stefano Braghin ha percorso un cammino straordinario da quando è alla barra di comando del club bianconero. Il passaggio del...

Calciomercato2 mesi fa

Il talento di Sofia Cantore, una vera ‘predestinata’

Quando l’estate scorsa Sofia Cantore approdò alla Florentia, in prestito dalla Juventus Women grazie ai buoni uffici del direttore generale...

Opinioni2 mesi fa

Serie A Femminile: quando le gerarchie contano. Dopo tre giornate classifica spaccata in due

In un campionato con dodici squadre e appena 22 partite da giocare, tre giornate contano parecchio. La classifica è già...

Editoriali3 mesi fa

Serie A Femminile, a proposito di professionismo e di azionariato diffuso a Napoli

Non siamo nati ieri. Tutti sappiamo che il gioco del calcio non è solo un gioco, ma è anche un’azienda....

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi