Connect with us

Pubblicato

il

(Calciopress – Redazioneweb) È partita CalcioExpo, la manifestazione sul calcio che Firenze ospiterà, presso la Fortezza da Basso, fino a domenica 11 settembre.

La fiera del calcio ha preso il via alle ore 10.30 del 08 settembre, nella città che ha visto nascere questo sport oltre cinquecento anni fa, con il Corteo Storico della Repubblica Fiorentina, con i fantastici costumi d’epoca, e la spettacolare esibizione dei Bandierai degli Uffizi, la cui maestria è riconosciuta in tutto il mondo.

Poi è arrivato il momento del taglio del nastro, con il vicesindaco Dario Nardella, che si è detto soddisfatto di ospitare a Firenze il mondo del calcio, in un evento che ne parla a 360°: “Penso che CalcioExpo, nuova esposizione sul calcio che abbiamo inaugurato nella nostra città, accenda i riflettori su Firenze che diventa, così, sempre più capitale italiana del calcio. A Firenze si respira calcio, abbiamo Coverciano – ha continuato il vicesindaco, nonché assessore allo Sport – siamo la casa degli Azzurri, abbiamo la Fiorentina, che è una delle squadre di calcio italiane più importanti, ospitiamo la sede della Lega Pro e dell’AIA, senza dimenticare che è  qui che è nato il calcio. Per tutti questi motivi, Firenze può diventare punto di riferimento del calcio nazionale. Ci auguriamo che questo evento sia solo il primo di una lunga serie”.

Dopo la benedizione del vicesindaco, CalcioExpo è entrato subito nel vivo con una partita dimostrativa di Calcio Storico Fiorentino e gli incontri con protagonisti i bambini delle scuole calcio, immagine del calcio pulito. Proprio quel calcio che intende promuovere questa quattro giorni fiorentina.

Calcio Expo 2011: se ami il calcio non puoi mancare!
CalcioExpo-Firenze-Fortezza da Basso da giovedì 8 settembre a domenica 11 settembre/orario 10.00-20.00
Biglietti: giornaliero 10 euro; 4 giorni 28 euro; bambini 8/12 anni 7 euro; disabili e bambini sotto gli 8 anni gratuito
Ufficio Stampa CalcioExpo Studio A&C Comunicazione –  e-mail press@calcioexpo.it, tel. 392-5411277 – 055 4564711

Redazioneweb – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Opinioni3 giorni fa

Serie A Femminile: quando le gerarchie contano. Dopo tre giornate classifica spaccata in due

In un campionato con dodici squadre e appena 22 partite da giocare, tre giornate contano parecchio. La classifica è già...

Calciomercato3 settimane fa

Il talento di Sofia Cantore: è una predestinata, parola di Carobbi

Quando l’estate scorsa Sofia Cantore approdò alla Florentia, in prestito dalla Juventus Women grazie ai buoni uffici del direttore generale...

Editoriali3 settimane fa

Serie A Femminile, a proposito di professionismo e di azionariato popolare a Napoli

Non siamo nati ieri. Tutti sappiamo che il gioco del calcio non è solo un gioco, ma è anche un’azienda....

Editoriali1 mese fa

Stefano Braghin e la missione del calcio femminile in Italia

Il direttore della Juventus Women, Stefano Braghin, ha percorso un cammino straordinario da quando è alla barra di comando del club...

Opinioni1 mese fa

Il senso dei tifosi per il calcio

Il calcio è uno sport bellissimo. Per le intrinseche dinamiche del gioco, ma anche per la valenza sociale e la...

Editoriali1 mese fa

Serie A Femminile: fra sostenibilità economica e ‘sofferenza’ del calcio italiano

Sembrerebbe proprio che la festa sia finita, per il calcio professionistico europeo e, di conseguenza, per quello italiano. La crisi...

Editoriali2 mesi fa

Serie A Femminile, per nuove prospettive puntare verso nuovi orizzonti

La prima partita del campionato di Serie A Femminile, stagione 2020-21, si è giocata il 22 agosto 2020. La maggior...

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi - Direttore Editoriale: Berta Film