Connect with us
Avatar

Pubblicato

il

(Calciopress-Domenico Ferraro) Il Brescia fa la capolista e passa a Castellammare per 0-1. Dopo un primo tempo sottotono da parte delle Rondinelle, i lombardi beffano le Vespe con una rete di Feczesin su un’azione rocambolesca. Fondamentale l’ingresso di Salomon nella Brescia nella ripresa. Per le Vespe un brutto colpo da cui si devono subito riprendere, da dire che la Juve Stabia ha sprecato tantissimo nel primo tempo senza capitalizzare le tante occasioni gol.

Al 1’ Zito fa partire una staffilata dal limite, Arcari respinge , sulla ribattuta Danivelicius spara alto dall’aria piccola, mangiandosi un gol già fatto . I primi 10 minuti sono di chiara marca stabiese, i giallo-blu provano a spingere soprattutto sulla sinistra con Mbagoku e Zito, mentre il Brescia resta arroccato dietro . Il pressing della formazione di casa è asfissiante. Al 16’ Erpen si incunea in area dalla destra , cross al centro per Danilevicius e il difensore bresciano Zoboli nel tentativo di rinviare per poco non sorprende il suo portiere, bravo nello scacciare la palla dalla porta con un intervento prodigioso. Nonostante il gran caldo, circa 32 gradi, la Juve Stabia mantiene alto il ritmo della partita. Al 28’ Cazzola ruba palla a centrocampo, palla a Danilevicus al limite dell’area, appoggio a Mbakogu il cui tiro sorvola di un niente la traversa. Sfortunata la Juve Stabia a cavallo fra il 31’ e d il 32’: prima una traversa dice di no ad un colpo di testa di De Bode da punizione da sinistra, successivamente in contropiede Mezavilla a tu per tu con Arcari manda fuori di poco. E’ un forcing della Juve Stabia alla ricerca del vantaggio: al 40’ Danivelicius di testa da azione da corner , Arcari para di piede. Sul finale il Brescia si affaccia in are stabiese con un paio di angoli, sul secondo dei quali Budel tenta dai 25 metri , Colombi fa buona guardia. Al 45’ Mbakogu se ne va sulla sinistra, un difensore lo ostacola di spalla al limite dell’area ma l’arbitro fa proseguire. Il primo tempo termina sullo 0-0.

Il secondo tempo riparte con un Brescia più volitivo e pungente. Mister Scienza sostituisce uno spento El Kaddouri con Salamon per dare più consistenza al centrocampo bresciano, che nella prima frazione ha veramente sofferto il predominio stabiese. Le Rondinelle infatti hanno un’occasione al 5’ con Juan Antonio, il cui sinistro si spegne di un niente fuori alla sinistra del portiere Colombi. Al 8’ testa di De Maio in area stabiese su azione da punizione, palla fuori. Ancora il Brescia in attacco al 17’ con Budel sulla sinistra, tiro fuori. Mister Braglia effettua un paio di cambi a metà ripresa dentro Cesar e Biraghi per Maury e Dicuonzo. Al 25’ bella azione di Biraghi sulla sinistra , la sua conclusione in porta viene rimpallata da un difensore bresciano. Al 36’ Brescia in vantaggio: cross in area dalla destra di Jonathas, Feczesin anticipa Cesar e mette dentro anche favorito da una carambola. La Juve Stabia accusa il colpo e va in confusione. Le vespe non riescono a recuperare lo svantaggio e accusano la seconda sconfitta in casa e la terza in assoluto. I tifosi stabiesi tributano un lungo applauso alla squadra di casa.

Juve Stabia-Brescia 0-1

JUVE STABIA (3-4-3): Colombi 5,5; Maury 6 (19’st Cesar 5), De Bode 6, Scognamiglio 6; Dicuonzo 6 (22’st Biraghi 6), Mezavilla 6,5 (26’st Scozzarella 6), Cazzola 6,5, Zito 6 ; Erpen 6, Danilevicius 5,5, Mbakogu 5. A disp.: Seculin, Tarantino, Raimondi, Sau. All.: P. Braglia 6

BRESCIA (4-3-1-2): Arcari 6,5; Zambelli 6, Zoboli 6, De Maio 6, Dallamano 6; Vass 6,5 , Budel 6, El Kaddouri 5,5 (1’ st Salamon 6); Juan Antonio 6,5 (31’st Scaglia 6); Feczesin 6 (41’ st Maccan sv) 5,5, Jonathas 6. A disp.: Caroppo, Daprelà, Martina Rini, Magli. All.: G.Scienza 6,5

Arbitro: Tommasi di Bassano del Grappa 6
Assistenti: Italiani e Pegorin
Quarto uomo: Coccia
Marcatori: 36’st Feczesin
Ammoniti: Dicuonzo (J), Jonathas (B) , Mezavilla ( J) , Budel (B)
Note: spettatori circa 6.000, incasso non comunicato. Angoli 2-4. Recupero: 1’pt-3’ st

Domenico Ferraro – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi - Direttore Editoriale: Berta Film