Connect with us

Pubblicato

il

(Calciopress – Lui. Bel.) Per la 2a giornata del campionato di Serie A TIM si gioca oggi l’anticipo pre-prandiale Juventus-Parma. Allo Juventus Stadium (nella foto) il calcio d’inizio è fissato alle ore 12.30.

Nella Juventus sarà assente il solo Iaquinta. Non è stato convocato il nuovo acquisto Estigarribia. Molti dei nuovi arrivi sembrano destinati a partire dalla panchina. Per la gara con gli emiliani il tecnico bianconero Conte convoca 20 giocatori e si affida al 4-4-2. In porta Buffon. Difesa con Lichtsteiner e De Ceglie sulle fasce, mentre Barzagli (preferito a Bonucci) e Chiellini fungeranno da centrali. Il centrocampo sarà formato dai due esterni Pepe (vince il ballottaggio con Krasic) e Giaccherini (con Elia pronto a subentrare dalla panchina), con Pirlo e Marchisio (batte la concorrenza di Vidal) in mezzo. In posizione avanzata Del Piero e Matri (scelto al posto di Vucinic).

Il Parma sarà privo di Gobbi, Danilo Pereira, Palladino e Valdes. Per la trasferta con i bianconeri il tecnico gialloblù Colomba convoca 24 giocatori e sceglie il 4-4-1-1. In porta Mirante. Difesa schierata con Zaccardo e Rubin esterni, mentre Paletta e Lucarelli formeranno la coppia di centrali. Il centrocampo sarà affidato a Valiani e Modesto sulle fasce, con Morrone e Galloppa a fare i centrali. Sulla linea della tre quarti agirà Giovinco, a sostegno di Floccari unica punta.

Probabili formazioni:

JUVENTUS (4-4-2): Buffon; Lichtsteiner, Barzagli, Chiellini, De Ceglie; Pepe, Pirlo, Marchisio, Giaccherini; Del Piero, Matri. A disposizione: Storari, Sorensen, Bonucci, Krasic, Elia, Vidal, Vucinic. Allenatore: Conte

PARMA (4-4-1-1): Mirante; Zaccardo, Paletta, Lucarelli, Rubin; Valiani, Morrone, Galloppa, Modesto; Giovinco; Floccari. A disposizione: Pavarini, Brandao, Santacroce, Blasi, Nwankwo, Pellè, Crespo. Allenatore: Colomba

Lui. Bel. – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Opinioni3 giorni fa

Serie A Femminile: quando le gerarchie contano. Dopo tre giornate classifica spaccata in due

In un campionato con dodici squadre e appena 22 partite da giocare, tre giornate contano parecchio. La classifica è già...

Calciomercato3 settimane fa

Il talento di Sofia Cantore: è una predestinata, parola di Carobbi

Quando l’estate scorsa Sofia Cantore approdò alla Florentia, in prestito dalla Juventus Women grazie ai buoni uffici del direttore generale...

Editoriali3 settimane fa

Serie A Femminile, a proposito di professionismo e di azionariato popolare a Napoli

Non siamo nati ieri. Tutti sappiamo che il gioco del calcio non è solo un gioco, ma è anche un’azienda....

Editoriali1 mese fa

Stefano Braghin e la missione del calcio femminile in Italia

Il direttore della Juventus Women, Stefano Braghin, ha percorso un cammino straordinario da quando è alla barra di comando del club...

Opinioni1 mese fa

Il senso dei tifosi per il calcio

Il calcio è uno sport bellissimo. Per le intrinseche dinamiche del gioco, ma anche per la valenza sociale e la...

Editoriali1 mese fa

Serie A Femminile: fra sostenibilità economica e ‘sofferenza’ del calcio italiano

Sembrerebbe proprio che la festa sia finita, per il calcio professionistico europeo e, di conseguenza, per quello italiano. La crisi...

Editoriali2 mesi fa

Serie A Femminile, per nuove prospettive puntare verso nuovi orizzonti

La prima partita del campionato di Serie A Femminile, stagione 2020-21, si è giocata il 22 agosto 2020. La maggior...

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi - Direttore Editoriale: Berta Film