Connect with us

Pubblicato

il

(Calciopress-Redazioneweb) Inizia l’avventura per il Napoli targato Mazzarri, in un girone di Champions League che, definire duro, è dir poco. I partenopei, però, sulle ali di un’entusiasmo che dura dalla scorsa stagione, appaiono essere la vera mina vagante del raggruppamento. Il City di Mancini è consapevole della imprevedibilità della squadra italiana, e starà molto attento a non concedere spazi alla fase offensiva della squadra di Mazzarri.

Casa City: Non saranno della partita, Mario Balotelli, che sconta la squalifica, mentre per infortunio sarà assente Nigel de Jong. Per quanto riguarda James Milner e Gareth Barry, si deciderà nella fase di riscaldamento.

Casa Napoli: Miguel Britos non è stato incluso nella lista per la UEFA Champions League in seguito alla frattura al metatarso, mentre Marco Donadel non dovrebbe essere a disposizione, in quanto risente ancora dell’infortunio alla coscia destra, rimediato nella prima giornata di campionato. Per il resto tutti abili per la causa e per la storia.

MANCHESTER CITY (4-2-3-1) Hart; Richards, Kompany, Lescott, Clichy; Barry, Yaya Tourè; Milner, Silva, Tevez; Aguero. A disp: Pantilimon, Zabaleta, Kolarov, De Jong, Johnson, Nasri, Dzeko. All. Mancini

NAPOLI (3-4-2-1) De Sanctis; Campagnaro, Cannavaro, Aronica; Maggio, Inler, Gargano, Zuniga; Lavezzi, Hamsik; Cavani. A disp: Rosati, Fernandez, Dzemaili, Dossena, Santana, Mascara, Pandev. All. Mazzarri

Arbitro: Jonas Eriksson (Swe)
Assistenti: Nilsson – Klasenius (Swe)
Quarto arbitro: Strömbergsson (Swe)
Assistenti aggiunti: Strömbergsson  – Mattsson

 

Redazioneweb – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Editoriali2 settimane fa

Serie A Femminile: fra sostenibilità economica e ‘sofferenza’ del calcio italiano

✅ La crisi post-pandemica sta falcidiando i bilanci dei club europei. In misura ancora più significativa di quelli italiani, i...

Editoriali2 settimane fa

La Serie A verso il professionismo e il modello del Napoli Femminile

La lettera aperta indirizzata il 2 settembre scorso alla ct della Nazionale, Milena Bertolini, dal presidente del Napoli Femminile Raffaele...

Editoriali1 mese fa

Serie A Femminile nel guado: professionismo e anima dilettantistica

La transizione verso lo status di tipo professionistico della Serie A Femminile è ormai un dato di fatto. La ristrettezza...

Editoriali2 mesi fa

Juventus Women, Braghin e una certa visione di futuro del calcio femminile italiano

Stefano Braghin ha percorso un cammino straordinario da quando è alla barra di comando del club bianconero. Il passaggio del...

Calciomercato2 mesi fa

Il talento di Sofia Cantore, una vera ‘predestinata’

Quando l’estate scorsa Sofia Cantore approdò alla Florentia, in prestito dalla Juventus Women grazie ai buoni uffici del direttore generale...

Opinioni2 mesi fa

Serie A Femminile: quando le gerarchie contano. Dopo tre giornate classifica spaccata in due

In un campionato con dodici squadre e appena 22 partite da giocare, tre giornate contano parecchio. La classifica è già...

Editoriali3 mesi fa

Serie A Femminile, a proposito di professionismo e di azionariato diffuso a Napoli

Non siamo nati ieri. Tutti sappiamo che il gioco del calcio non è solo un gioco, ma è anche un’azienda....

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi