Connect with us

Pubblicato

il

(Calciopress – Sergio Mutolo) E’ ricominciato il campionato di serie A. In Lega si torna a parlare di diritti televisivi, ancora di salvezza di tutto il sistema calcio italiano. Nel centro del mirino il bacino di utenza che aveva portato, in primavera, alla scissione tra le cinque grandi (Inter, Juventus, Milan, Napoli e Roma) e le venti medio-piccole.

All’ordine del giorno dell’Assemblea di Lega che si svolge oggi giovedì 22 settembre, si ritrovano due nodi non ancora sciolti ancorchè riferibili alla stagione che si è appena conclusa.

Stiamo parlando dei famosi “criteri di ripartizione” e dell’individuazione di “auditor indagini demoscopiche” per la stagione 2010-11 finita ormai da un bel pezzo. A questi si aggiungono anche i “criteri di ripartizione delle risorse audiovisive” per le stagioni sportive a partire dal 2012.

L’idea prevalente sarebbe quella di arginare le difficoltà ancora in atto su questo tema, arrivando a sottoscrivere un accordo sulla revisione delle percentuali stabilite dalla Legge Melandri (QUI i particolari). Bisognerà capire cosa ne pensano le medio-piccole, che potrebbero uscirne penalizzate sotto il profilo finanziario.

Si punterà a far crescere la quota distribuita in base ai risultati sul campo, a scapito di quella quella relativa al bacino di utenza. Un bel rebus da risolvere, visto che la legge in vigore va in tutt’altra direzione.

Fair Play Finanziario e diversificazione dei ricavi

Sergio Mutolo – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Editoriali2 settimane fa

Nazionale, Serie A e professionismo: la lunga estate calda del calcio femminile

L’estate è torrida come non mai. Un caldo infinito, iniziato già a maggio. Roba che, alla lunga, dà alla testa....

Nazionale2 settimane fa

Nazionale Femminile: il supporto Rai è stato un ‘flop’ per la crescita del movimento?

La Rai ha puntato molto sulla Nazionale Femminile. Secondo Andrea Fagioli, opinionista di ‘Avvenire, è stato un flop mediatico ➡️...

Editoriali3 settimane fa

Campionato Europeo: se il calcio femminile diventa qualcosa di travolgente

✅ Inghilterra-Svezia di ieri sera è stata gioia pura per gli occhi. La ciliegina sulla torta? Il magnifico gol di...

Nazionale1 mese fa

Passata la delusione Nazionale, è ora di tuffarsi nel campionato di Serie A femminile

☑️ La delusione dell’Europeo va in archivio. Così speriamo tutti. L’eliminazione nella fase a gironi della Nazionale di Milena Bertolini,...

Calciomercato1 mese fa

Serie A Femminile: il Parma mostra i muscoli e si candida come la sorpresa?

Il Parma inizia come meglio non sarebbe stato possibile la stagione che, in serie A Femminile, segnerà l’esordio del professionismo....

Nazionale1 mese fa

Il calcio femminile ha bisogno della Nazionale: sosteniamola senza se e senza ma

Il pareggio con l’Islanda, che avrebbe anche potuto diventare una vittoria, riapre il cuore dei tifosi alla speranza. Uso la...

Nazionale1 mese fa

Il calcio femminile, la Nazionale e l’Islanda: una questione di passione e di rispetto

Stasera la Nazionale femminile guidata dalla ct Milena Bertolini è chiamata a un esame di riparazione, dopo la pesante sconfitta...

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi