Connect with us

Pubblicato

il

(Calciopress – Fran. Co.) Per la 5a giornata del campionato di Serie A TIM si gioca domani sera l’anticipo Bologna-Inter. Allo stadio Dall’Ara (nella foto) il calcio d’inizio è fissato alle ore 18.

Archiviata dopo tre giornate di campionato l’era Gasperini, inizia all’Inter quella Claudio Ranieri. L’ex allenatore romanista ha appena preso contatto con la squadra, conducendo ieri il primo allenamento ad Appiano Gentile.

Saranno assenti Sneijder, Stankovic, Cordoba, Maicon, Thiago Motta e Poli (infortunati). Mancherà anche Ranocchia (squalificato). Le prime indicazioni parlano di rivoluzione in corso. Si torna alla difesa a quattro e, soprattutto, al trequartista.

Contro il Bologna di Bisoli (reduce dal pareggio allo Juventus Stadium contro la squadra bianconera allenata da Conte) davanti a Julio Cesar ci saranno in difesa Nagatomo a destra (dovrebbe essere preferito a Jonathan) e Chivu a sinistra, mentre i due centrali saranno Samuel Lucio. Linea mediana a tre affidata a Zanetti (apparso abbastanza affaticato a Novara), Cambiasso e Muntari (preferito a Obi). Purtroppo Sneijder (non convocato per un infortunio dell’ultima ora) non potrà ritrovare la sua posizione classica da trequartista. In quel ruolo potrebbe giocare Zarate, a supporto delle due punte che dovrebbero essere Pazzini e Forlan. Il centravanti della Nazionale di Prandelli, tenuto fin qui in panchina, scenderà in campo al posto di Milito (davvero opaco in questo inizio di stagione).

Questa la probabile formazione dell’Inter anti-Bologna:

INTER (4-3-1-2):
 Julio Cesar; Nagatomo, Lucio, Samuel, Chivu; Zanetti, Cambiasso, Muntari; Zarate; Forlan, Pazzini.

Fran. Co. – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Opinioni1 settimana fa

La Juventus si riprende il talento di Sofia Cantore: sarà qualcosa di travolgente?

Quando nella stagione 2020-21 Sofia Cantore fu trasferita alla Florentia San Gimignano, in prestito dalla Juventus Women grazie ai buoni...

Editoriali2 settimane fa

Superlega Serie A femminile: un occhio di riguardo per i vivai

Per certificare il ruolo cruciale dei settori giovanili nella prossima Superlega professionistica della A femminile, è necessario tenere bene a...

Opinioni3 settimane fa

Calcio femminile e ‘grande storia’ dei club: solo il tifo non è negoziabile

Il calcio è uno sport bellissimo, a prescindere dal genere. La sua valenza sociale riposa nella trasversalità del tifo, che...

Editoriali3 settimane fa

Serie A e Serie B femminili: mancano pochi giorni alle iscrizioni

Il termine di scadenza per le iscrizioni ai campionati di Serie A e Serie B femminile incombe. Entro le ore...

Opinioni4 settimane fa

Calcio femminile, non solo Superlega: e la copertura mediatica?

La Serie A Femminile – con il passaggio al professionismo – deve stabilire la sua mission, che passa attraverso un...

Editoriali2 mesi fa

Serie A Femminile, occorre ossigeno: in campo la ‘meglio gioventù’

✅ Il passaggio al professionismo della Serie A Femminile rende ineludibile il potenziamento dei settori giovanili 👉🏾 “Serie A Femminile  e...

Opinioni3 mesi fa

Il senso dei tifosi per il calcio

Il calcio è uno sport bellissimo. Per le intrinseche dinamiche del gioco, ma anche per la valenza sociale e la...

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi