Connect with us

Pubblicato

il

(Calciopress – So. Gian.) Per la 5a giornata del campionato di Serie A TIM si gioca domani sera l’anticipo Napoli-Fiorentina. Allo stadio San Paolo (nella foto) il calcio d’inizio è fissato alle ore 20,45.

La squadra di Mazzarri  è reduce dalla brutta sconfitta rimediata al Bentegodi di Verona contro il Chievo. Una serata decisamente no per il Napoli 2, sul quale aveva puntato il tecnico livornese. L’eccesso di turn over ha del tutto spaesato la squadra, divenuta facile preda dell’avversario. Le seconde linee non si sono dimostrate all’altezza del compito.

Con la Fiorentina si torna al Napoli 1. Mazzarri rispolvera la formazione tipo. Saranno assenti Britos, Colombo, Donadel e Rinaudo. Recupera Lavezzi. Si ferma Maggio che, nella migliore delle ipotesi, partirà dalla panchina.

La squadra è praticamente fatta. Davanti a De Sanctis riprende il suo posto Campagnaro che formerà la linea a tre di difesa con Cannavaro e Aronica. Sulle fascia destra Zuniga rileverà Maggio, mentre su quella sinistra ci sarà il rientro di Dossena. I due centrali saranno Inler e Gargano, decisivi a Manchester con il City e al San Paolo contro il Milan. In attacco  LavezziHamsik agiranno sulla trequarti, con  Cavani in posizione avanzata.

Probabile formazione del Napoli:

Napoli (3-4-2-1): De Sanctis; Campagnaro, Cannavaro, Aronica; Zuniga, Inler, Gargano, Dossena; Hamsik, Lavezzi; Cavani. A disposizione: Rosati, Fideleff, Grava, Maggio, Dzemaili, Santana, Mascara. All.: Mazzarri

So. Gian. – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Editoriali4 settimane fa

Serie A Femminile, occorre ossigeno: in campo la ‘meglio gioventù’

✅ Il passaggio al professionismo della Serie A Femminile rende ineludibile il potenziamento dei settori giovanili 👉🏾 “Serie A Femminile  e...

Opinioni1 mese fa

Il senso dei tifosi per il calcio

Il calcio è uno sport bellissimo. Per le intrinseche dinamiche del gioco, ma anche per la valenza sociale e la...

Editoriali1 mese fa

La Serie A Femminile scende a 10 club dal 2022-23: è una riforma affrettata?

👉🏽 La Divisione Calcio Femminile presieduta da Ludovica Mantovani, con il passaggio al professionismo, ha deciso che la serie A...

Editoriali1 mese fa

Serie A Femminile: fra sostenibilità economica e ‘sofferenza’ del calcio italiano

✅ La crisi post-pandemica sta falcidiando i bilanci dei club europei. In misura ancora più significativa di quelli italiani, i...

Editoriali1 mese fa

Serie A Femminile e professionismo, serve subito un progetto: se non ora, quando?

Il passaggio al professionismo della Serie A Femminile comporta l’entrata in un sistema calcio ormai alla canna del gas. Per...

Editoriali1 mese fa

Serie A Femminile e professionismo: sarà il migliore di tutti i tempi?

L’incipit di 👉🏾 “A tale of two cities” offre un’idea suggestiva della dicotomia all’interno della quale continua a muoversi il...

Editoriali2 mesi fa

Il calcio va in tilt: la Serie A Femminile e nuovi modelli di professionismo

La Serie A Femminile, con il passaggio al professionismo, si appresta a entrare in un sistema ormai alla canna del...

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi