Connect with us
Avatar

Pubblicato

il

(Calciopress – Redazioneweb) Alla sesta giornata di Serie A (anche se di partite effettive ne sono state giocate cinque) sono già quattro gli allenatori saltati.

Primo esonero quello di Donadoni, allontanato dal Cagliari prima dell’inizio del campionato e sostituito da Ficcadenti. E’ stata poi la volta di Pioli, esonerato da Zamparini per chiamare alla guida del Palermo il tecnico della Primavera Mangia. Quindi  è toccato a Gasperini dell’Inter (al suo posto Ranieri).

Oggi è stata la volta del Bologna, che ha interrotto il rapporto con Bisoli (nella foto) mettendo la squadra in mano all’ex allenatore rosanero Pioli.

L’ex tecnico della squadra sicialiana domani guiderà il primo allenamento del club felsineo, che occupa l’ultimo posto della classifica con un solo punto.

”Sono contento. Ci vediamo domani”, queste le uniche parole ai cronisti da parte dell’allenatore, che ha lasciato in auto il centro sportivo di Casteldebole, dove è rimasto circa quattro ore.

Pioli ha firmato un contratto biennale e sarà presentato domani mattina alle 12,30.

”Uno sforzo importante per il Bologna, per dimostrare – ha detto il presidente Albano Guaraldi – che vogliamo un progetto. Dopo tanti errori, cerchiamo di migliorare e dare un assetto societario di qualità”‘.

Redazioneweb – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi - Direttore Editoriale: Berta Film