Connect with us
Avatar

Pubblicato

il

(Calciopress – Redazioneweb)  Ai microfoni de La Politica nel Pallone il presidente della Lega Serie A, Maurizio Beretta, si è soffermato sulla recente sentenza della Corte di Giustizia Europea che abbatte i limiti territoriali per i diritti televisivi in Europa delle gare di calcio (QUI e QUI i particolari).

Il numero uno della Lega spiega: “Dobbiamo vedere bene com’è il dispositivo, ma c’è una differenza molto forte tra Inghilterra e Italia. La prima sensazione è quella di un impatto potenziale inferiore rispetto alla Premier League”

“L’Inghilterra non vende lo stesso pacchetto sul suolo nazionale e all’estero – precisa Beretta -, per cui si crea uno squilibrio tra i due pacchetti, da noi questo non avviene perchè vendiamo tutte le gare sia in Italia che all’estero”.

Redazioneweb – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi - Direttore Editoriale: Berta Film