Connect with us
Avatar

Pubblicato

il

(Calciopress – Redazioneweb) Fino a otto giorni fa il Carpi (nella foto: lo stadio), che disputa il girone A della Prima Divisione di Lega Pro, era primo in classifica. Poi sono arrivate due sconfitte consecutive (al Liberati di Terni e in casa con la capolista Taranto).

Oggi si chiude il rapporto tra l’allenatore Massimiliano Maddaloni e il club emiliano. Il tecnico napoletano ha reso nota la sua volontà di lasciare “per motivi personali, che non c’entrano con il calcio”.

“Le due sconfitte non c’entrano – ha spiegato Maddaloni – anche perché da neopromossi ci troviamo a ridosso della zona playoff con 10 punti e l’obiettivo che mi ha posto il Carpi è quello della salvezza. Sono soddisfatto di quello che abbiamo fatto, il rapporto con la squadra è stato eccellente e mi dispiace molto per come si è concluso. Per me è un giorno triste”.

L’annuncio arriva alla vigilia della trasferta al Partenio di Avellino,  dove il Carpi sarà impegnato domani per il turno infrasettimanale del torneo. In panchina ci saranno il vice allenatore Gian Domenico Costi e il ds. Cristiano Giuntoli.

Per il sostituto i nomi che circolano sono quelli di Soda, Cevoli, Stringara, Torricelli e Brucato.

Redazioneweb – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi - Direttore Editoriale: Berta Film