Connect with us
Avatar

Pubblicato

il

(Calciopress – Redazioneweb) Dopo la pausa del campionati dovuta alle partite di qualificazione per Euro 2012, Antonio Conte (nella foto) ha raccolto ciò che resta della truppa bianconera avviand la preparazione per la partita con il Chievo.

Il gruppo è ridotto ai minimi termini, decimato dai dodici giocatori che rientreranno soltanto domani dalle rispettive Nazionali.

Dei dodici giocatori che hanno ripreso gli allenamenti ben cinque sono attaccanti: Matri, Del Piero, Vucinic, Quagliarella e Toni. Senza contare che all’appello ne mancano altri due, cioè l’infortunato Iaquinta e il separato in casa Amauri che continua ad allenarsi con la Primavera.

A Vinovo c’erano poi i due portieri di riserva (Manninger e Storari), tre difensori (Motta, Grosso e il recuperato De Ceglie, con Sorensen che rientrerà in gruppo domani dopo l’operazione al setto nasale) e due centrocampisti (Pazienza e Pepe). Intanto Giaccherini prosegue il lavoro personalizzato.

Una situazione critica, non certo quella che avrebbe voluto Conte per preparare il prossimo turno di campionato. Se è vero che la Juve non ha impegni europei, è altrettanto vero che se la deve vedere con i continui impegni internazionali dei suoi tanti nazionali. In queste condizioni la formazione per il bentegodi di verona è completamente in alto mare. 

Redazioneweb – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi - Direttore Editoriale: Berta Film