Connect with us

Pubblicato

il

(Calciopress – Sa. Mig.) Terzo successo di fila in Champions per l’Inter, che batte al Meazza il Lille in una partita valida per il quarto turno della fase a gironi di Champions League (QUI e QUI risultati e marcatori).

Vittoria e Milito che ritrova finalmente la via della rete. Claudio Ranieri (nella foto) non può che essere soddisfatto: “Vittoria importante? Sono tutte importanti, perché ne abbiamo fatte poche. Milito è l’emblema della squadra. Non si è mai dato per vinto. Ha voluto lottare e reagire e finalmente è riuscito a far gol. Questa è una squadra che ha grossi sentimenti, per cui non sono finiti, però lo dobbiamo dimostrare partita dopo partita, anche soffrendo anche quando non ce ne sarebbe bisogno”. E’ chiaro che, a questo punto, i tifosi si attendono il riscatto anche in campionato: “Noi sappiamo che sara’ un anno tribolato, difficile, ma noi non molliamo e questo i nostri tifosi devono saperlo. Non posso dire che la squadra si concentra di più in Champions League rispetto al campionato perche’ non e’ vero, magari alcune mezze palle vanno meglio in Champions per ora e in campionato no. Ma questa squadra vuole girare pagina, sono convinto che ce la facciamo”.

Diego Milito è smagliante. Nel momento più difficile, a San Siro sono echeggiati cori inneggianti al Principe: “Devo ringraziare il pubblico: è stato fantastico, per me è molto importante sentire l’affetto dei tifosi. Sono contento per la vittoria e per il gol che mi dà fiducia: non riuscivo a spiegarmi come era possibile aver sbagliato il gol in precedenza, non ero tranquillo, ma per fortuna mi sono tolto il pensiero. Ora dobbiamo crescere in campionato: sono convinto che ne usciremo, stiamo incontrando un momento di difficoltà, ma siamo forti e ne usciremo già a partire da Genova dove vogliamo vincere”.

Sa. Mig. – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Opinioni3 settimane fa

Coppa Italia Femminile: per conoscere meglio i 16 club di una serie B ad alto potenziale

Domenica 11 settembre prende il via la prima giornata della Fase a Gironi di Coppa Italia Femminile ➡️ il programma....

Opinioni4 settimane fa

Serie B Femminile: è possibile l’impresa di far concorrenza alla Serie A?

Da subito Calciopress ha ritenuto opinabile e affrettata la scelta di entrare nell’era professionistica del calcio femminile con una Superlega...

Editoriali4 settimane fa

La Nazionale, la Serie A e il professionismo: la lunga estate calda del calcio femminile

Un’estate torrida come non mai. Un caldo infinito, iniziato già a maggio. Roba che, alla lunga, dà alla testa. Non...

Opinioni1 mese fa

Calcio femminile e ‘grande storia’ dei club: solo il tifo non è negoziabile

Il calcio è uno sport bellissimo, a prescindere dal genere. La sua valenza sociale riposa nella trasversalità del tifo, che...

Nazionale2 mesi fa

Nazionale Femminile: il supporto Rai è stato un ‘flop’ per la crescita del movimento?

La Rai ha puntato molto sulla Nazionale Femminile. Secondo Andrea Fagioli, opinionista di ‘Avvenire, è stato un flop mediatico ➡️...

Editoriali2 mesi fa

Campionato Europeo: se il calcio femminile diventa qualcosa di travolgente

✅ Inghilterra-Svezia di ieri sera è stata gioia pura per gli occhi. La ciliegina sulla torta? Il magnifico gol di...

Nazionale2 mesi fa

Passata la delusione Nazionale, è ora di tuffarsi nel campionato di Serie A femminile

☑️ La delusione dell’Europeo va in archivio. Così speriamo tutti. L’eliminazione nella fase a gironi della Nazionale di Milena Bertolini,...

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi