Connect with us

Pubblicato

il

(Calciopress – St. Ant.) Per la 12a giornata del campionato di serie A Tim si gioca oggi Juventus-Palermo. Allo Juventus Stadium (nella foto), che registra l’ennesimo tutto esaurito, il calcio d’inizio è fissato alle ore 15.

Nella Juventus non si segnalano assenze. Per la gara con i rosanero il tecnico Antonio Conte convoca 21 giocatori. Da registrare il rientro nel gruppo di Vincenzo Iaquinta, pienamente recuperato dopo l’infortunio patito questa estate.  Non sono stati convocati per quasta gara Amauri, Grosso, Estigarribia, Marrone, Motta, Sorensen e Toni. Dovrebbero finire in tribuna Elia, Giaccherini e Manninger. La Juve si schiera con il 4-3-3. Inporta Buffon. Difesa in campo da destra a sinistra con Lichtsteiner, Barzagli, Bonucci e Chiellini. Centrocampo affidato a Vidal, Pirlo e Marchisio. Tridente offensivo formato da Pepe, Matri e Vucinic.

Il Palermo sarà privo di Hernandez e Pinilla. Per la trasferta allo Juventus Stadium il tecnico rosanero Mangia convoca 21 giocatori. Sono rimasti a Palermo Budan e Rubinho. Sembrano destinati alla tribuna Brichetto, Munoz e Di Matteo. L’allenatore siciliano sceglie il 4-3-2-1. In porta Tzorvas. Difesa schierata con Pisano e Balzaretti esterni, mentre Sivestre e Cetto formeranno la coppia di centrali. Il centrocampo sarà affidato a Migliaccio, Bacinovic e Barreto. Sulla linea della trequarti agiranno Zahavi e Ilicic, a sostegno di Miccoli in posizione avanzata.

Probabili formazioni:

JUVENTUS (4-3-3). Buffon; Lichtsteiner, Barzagli, Bonucci, Chiellini; Vidal, Pirlo, Marchisio; Pepe, Matri, Vucinic. A disposizione: Storari, De Ceglie, Pazienza, Krasic, Iaquinta, Quagliarella, Del Piero. Allenatore: Conte

PALERMO (4-3-2-1):Tzorvas; Pisano, Sivestre, Cetto, Balzaretti; Migliaccio, Bacinovic, Barreto;Zahavi, Ilicic; Miccoli. A disposizione: Benussi, Mantovani, Aguirregaray, Della Rocca, Acquah, Bertolo, Lores. Allenatore: Mangia

St. Ant.www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Opinioni17 ore fa

La Juventus si riprende il talento di Sofia Cantore: sarà qualcosa di travolgente?

👉🏾 Questo articolo era stato pubblicato da Calciopress nel luglio 2022, a futura memoria. Lo riproponiamo, perchè Sofia Cantore ha...

Opinioni3 settimane fa

Coppa Italia Femminile: per conoscere meglio i 16 club di una serie B ad alto potenziale

Domenica 11 settembre prende il via la prima giornata della Fase a Gironi di Coppa Italia Femminile ➡️ il programma....

Opinioni4 settimane fa

Serie B Femminile: è possibile l’impresa di far concorrenza alla Serie A?

Da subito Calciopress ha ritenuto opinabile e affrettata la scelta di entrare nell’era professionistica del calcio femminile con una Superlega...

Editoriali1 mese fa

La Nazionale, la Serie A e il professionismo: la lunga estate calda del calcio femminile

Un’estate torrida come non mai. Un caldo infinito, iniziato già a maggio. Roba che, alla lunga, dà alla testa. Non...

Opinioni1 mese fa

Calcio femminile e ‘grande storia’ dei club: solo il tifo non è negoziabile

Il calcio è uno sport bellissimo, a prescindere dal genere. La sua valenza sociale riposa nella trasversalità del tifo, che...

Nazionale2 mesi fa

Nazionale Femminile: il supporto Rai è stato un ‘flop’ per la crescita del movimento?

La Rai ha puntato molto sulla Nazionale Femminile. Secondo Andrea Fagioli, opinionista di ‘Avvenire, è stato un flop mediatico ➡️...

Editoriali2 mesi fa

Campionato Europeo: se il calcio femminile diventa qualcosa di travolgente

✅ Inghilterra-Svezia di ieri sera è stata gioia pura per gli occhi. La ciliegina sulla torta? Il magnifico gol di...

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi