Connect with us
Avatar

Pubblicato

il

(Calciopress – Redazioneweb) Grande entusiasmo e forte consapevolezza delle proprie potenzialità in casa Juventus, dopo la travolgente vittoria allo Stadium (nella foto) con il Palermo di Mangia (una bestia nera degli ultimi tre anni).

Un successo, quello dopo la sosta che avrebbe potuto affievolire il gruppo bianconero, che fa volare l’ambiente. I bianconeri, con Manchester City e Barcellona, fanno parte dei club ancora imbattuti in Europa.

Le dichiarazioni nel post gara di Antonio Conte cono in linea:  “Ai ragazzi all’inizio della stagione avevo detto che volevo una squadra in grado di condurre la partita sia in casa che in trasferta e che doveva essere organizzata. Stiamo facendo bene sotto questo punto di vista ed anche sotto il punto di vista dei risultati. Ho la fortuna di avere a disposizione un gruppo di giocatori che hanno voglia di lavorare, di stupire, di proporre un calcio diverso dal solito che sappia anche divertire la gente. Finoa questo momento nessun avversario con noi alla fine della partita ha potuto esultare”.

Conte ha continuato: “Mi piace sapere che i tifosi quando tornano a casa parlano tra di loro del fatto che gli sia piaciuto il gioco della Juventus. In realtà da quando sono arrivato qui non ho cambiato idea, questo è il calcio che mi è sempre piaciuto fare, un calcio propositivo e fatto di verticalizzazioni”

Infine un grazie ai tifosi: “Devo dire grazie al pubblico, veramente sono il dodicesimo uomo in campo. Del Piero? Con lui credo che non potrò mai avere nessun tipo di problemi. Certo che ogni tanto abbiamo subito qualche contropiede, quando giochi con un calcio che ha fraseggi ed intensità come quello del Barcellona è normale”.

Redazioneweb – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Opinioni14 ore fa

Serie A Femminile, il ruolo cruciale del Centro Sportivo

È stato detto che la Divisione Femminile ha due anime. Una radicata nel professionismo maschile e l’altra di matrice dilettantistica. La seconda anima...

Editoriali4 giorni fa

Serie A Femminile verso il professionismo, una sfida complicata?

Si avvicina (pericolosamente?) l’era professionistica della serie A Femminile. Quando ci si trova nell’imminenza di passaggi così ardui, servono progetti...

Opinioni4 giorni fa

Serie A Femminile, cultura dei vivai e professionismo

La transazione verso il professionismo della Serie A Femminile, gestita dalla Divisione Femminile guidata da Ludovica Mantovani e dalla Figc...

Opinioni4 giorni fa

Alla Serie A Femminile serve un professionismo di sostanza

Nei mezzi di comunicazione di massa più influenti le notizie sono sempre ridotte ai minimi termini. Stiamo parlando del campionato...

Editoriali6 giorni fa

Serie A Femminile, come nani sulle spalle di giganti

Tempus inesorabile fugit. La Serie A Femminile si avvicina, a grandi passi, verso la stagione del passaggio al professionismo. Il...

Editoriali1 settimana fa

Serie A Femminile, quando il campionato non finisce mai

Il campionato di Serie A Femminile 2020-21 ha avuto inizio il lontano 22 agosto 2020. E però le squadre si...

Editoriali1 settimana fa

Serie A Femminile, tutto il bello della domenica

Ben prima della pandemia che ha disastrato le vite degli umani, il calcio moderno veniva fatto correre a rotta di...

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi - Direttore Editoriale: Berta Film