Connect with us

Pubblicato

il

(Calciopress – Redazioneweb) Nella 17a giornata del campionato di serie A Tim l’Inter si aggiudica con un perentorio 5-0 la partita con il Parma e si assicura la quinta vittoria consecutiva nella settimana del derby. Le statistiche dicono che per ritrovare uno score di cinque successi in fila bisogna risalire alla stagione 2009-10, quella del Triplete dello “Special One” Mourinho.

Visibilmente soddisfatto ai microfoni di Sky l’allenatore nerazzurro Claudio Ranieri (nella foto): “I numeri servono a capire determinate cose, ma sono numeri che ci fanno piacere. Prima facevamo pochissimo gol e ne incassavamo tanti ma ho sempre detto che credevo nel lavoro che stavano facendo i ragazzi e anche in come stavano lavorando, con grinta, determinazione. Si vede che non sono finiti, che si possa fare bene o benissimo lo dirà il campionato ma sono consapevole che stiamo raddrizzando una situazione molto, molto complicata”.

Il tecnico di Testaccio prosegue: “Abbiamo recuperato giocatori fondamentali, saranno questi i nostri veri acquisti di gennaio. L’importante è continuare a lottare con determinazione e sacrificio su ogni pallone. Ora ci godiamo questa serata, domani è festa per noi ed inizieremo a pensare al Milan ed al derby”.

La testa della classifica non è più così lontana: “Lo scudetto? Non dico più nulla. Io sono arrivato qua e cerco di far bene. Ad aprile-maggio vedremo quello che abbiamo fatto. Ci sono tanti campioni, davanti a noi ci sono squadre che corrono e vedremo se riusciremo a riprenderli”.

Redazioneweb – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Editoriali1 mese fa

Serie A Femminile, occorre ossigeno: in campo la ‘meglio gioventù’

✅ Il passaggio al professionismo della Serie A Femminile rende ineludibile il potenziamento dei settori giovanili 👉🏾 “Serie A Femminile  e...

Opinioni1 mese fa

Il senso dei tifosi per il calcio

Il calcio è uno sport bellissimo. Per le intrinseche dinamiche del gioco, ma anche per la valenza sociale e la...

Editoriali1 mese fa

La Serie A Femminile scende a 10 club dal 2022-23: è una riforma affrettata?

👉🏽 La Divisione Calcio Femminile presieduta da Ludovica Mantovani, con il passaggio al professionismo, ha deciso che la serie A...

Editoriali1 mese fa

Serie A Femminile: fra sostenibilità economica e ‘sofferenza’ del calcio italiano

✅ La crisi post-pandemica sta falcidiando i bilanci dei club europei. In misura ancora più significativa di quelli italiani, i...

Editoriali2 mesi fa

Serie A Femminile e professionismo, serve subito un progetto: se non ora, quando?

Il passaggio al professionismo della Serie A Femminile comporta l’entrata in un sistema calcio ormai alla canna del gas. Per...

Editoriali2 mesi fa

Serie A Femminile e professionismo: sarà il migliore di tutti i tempi?

L’incipit di 👉🏾 “A tale of two cities” offre un’idea suggestiva della dicotomia all’interno della quale continua a muoversi il...

Editoriali2 mesi fa

Il calcio va in tilt: la Serie A Femminile e nuovi modelli di professionismo

La Serie A Femminile, con il passaggio al professionismo, si appresta a entrare in un sistema ormai alla canna del...

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi