Connect with us

Pubblicato

il

(Calciopress – Redazioneweb) A margine del Consiglio Nazionale del Coni il presidente della Figc Giancarlo Abete (nella foto), membro di Giunta, ha ribadito le difficoltà del calcio italiano messe ulteriormente a nudo dall’ondata di gelo che ha costretto al rinvio alcune partite di campionato.

Il vero problema, ha sottolineato il numero uno del calcio italiano, sono gli stadi. Gli impianti sono ormai obsoleti: “Il vero problema strutturale sono gli stadi, non certo il meteo. La maggior parte delle partite non si sono giocate a causa delle difficoltà di accesso agli impianti e a causa delle tribune scoperte che, in caso di maltempo, non consentono ai tifosi di fruire dello spettacolo in modo dignitoso”.

“Possiamo riflettere su date e calendari”, ha proseguito Abete “ma  la Figc in merito può proporre un’analisi a 360 gradi su queste problematiche nel prossimo Consiglio Federale. E’ chiaro che si può lavorare sulle date, sui calendari e sulla programmazione televisiva, oltre che sulla sosta di Natale che è sempre stato un cavallo di battaglia dell’Assocalciatori. Occorre capire se alcuni tasselli sono migliorabili per la prossima stagione, ma non dobbiamo nascondere che ci sono alcuni problemi strutturali, in primis quello degli stadi. Per questo condividiamo l’auspicio del ministro Gnudi che il disegno di legge sugli stadi possa andare in porto entro il prossimo giugno. Servono impianti che rispettino gli spettatori e che aumentino gli introiti delle società, troppo legati ora ai diritti televisivi”.

Redazioneweb – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Opinioni7 ore fa

Serie A Femminile a rischio invasione straniere: rafforzare i settori giovanili

Passa anche attraverso il ruolo cruciale del settore giovanile di ogni singolo club la transizione verso il professionismo della Serie...

Editoriali2 settimane fa

Serie A Femminile: fra sostenibilità economica e ‘sofferenza’ del calcio italiano

✅ La crisi post-pandemica sta falcidiando i bilanci dei club europei. In misura ancora più significativa di quelli italiani, i...

Editoriali2 settimane fa

Serie A Femminile: ci sono voluti 50 anni per il professionismo

“Siamo fatti anche noi della materia di cui sono fatti i sogni: nello spazio e nel tempo di un sogno...

Editoriali4 settimane fa

La Serie A Femminile scende a 10 club dal 2022-23: è una riforma affrettata?

👉🏽 La Divisione Calcio Femminile presieduta da Ludovica Mantovani, con il passaggio al professionismo, ha deciso che la serie A...

Editoriali4 settimane fa

La Serie A Femminile passerà a 10 club: Morace storce il naso

Carolina Morace ha scelto di prendere parte a “Campionesse“, la docuserie di Rakuten Tv disponibile dal 2 dicembre che racconta...

Editoriali2 mesi fa

La Serie A verso il professionismo e il modello del Napoli Femminile

La lettera aperta indirizzata il 2 settembre scorso alla ct della Nazionale, Milena Bertolini, dal presidente del Napoli Femminile Raffaele...

Editoriali3 mesi fa

Serie A Femminile, un calcio che ha bisogno di ‘storie’

Eduardo Galeano è l’autore di uno dei libri più belli mai scritti per spiegare il mondo del pallone. “Splendori e...

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi