Connect with us

Pubblicato

il

(Calciopress – Redazioneweb) Il presidente della Lega Serie B, Andrea Abodi, è intervenuto alla puntata odierna di 90° minuto al termine delle partite giocate per la 26a giornata (QUI una sintesi delle gare con risultati e marcatori).

Incalzato dalle domande del conduttore Alberto Rimedio, il numero uno della cadetteria ha parlato dei criteri adottati per stilare i calendari e della necessità indifferibile della nuova legge sugli stadi.

In merito ai calendari Abodi ha spiegato: “Il nostro calendario è condizionato da quelli internazionali e da quello della Coppa Italia. Anche noi come ha auspicato il presidente Abete vorremmo anticipare l’apertura della stagione, in modo da avere diverse soluzioni per eventuali recuperi e limitare i turni infrasettimanali. In attesa della riduzione del campionato a 20 squadre che ci auguriamo possa consolidarsi nelle prossime due stagioni. Quest’anno, peraltro, al vincolo iniziale dovuto alla Coppa Italia ne corrisponde uno finale per l’Europeo”.

Sull’esigenza di nuovi impianti Abodi ha ribadito la necessità di fare in fretta: “Dobbiamo però dare un senso al disagio che stiamo vivendo e abbiamo vissuto in questi giorni, anche per rispetto verso i tifosi. In questo senso, oltre ai calendari, una risposta la deve dare anche la legge sugli stadi, che garantirebbe impianti più moderni e rispettosi della gente, nei quali sia possibile giocare anche in giornate come queste, come accade in quasi tutta Europa anche a latitudini superiori alla nostra”.

Redazioneweb – www.calciopress.net


Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Editoriali2 settimane fa

Serie A Femminile: fra sostenibilità economica e ‘sofferenza’ del calcio italiano

✅ La crisi post-pandemica sta falcidiando i bilanci dei club europei. In misura ancora più significativa di quelli italiani, i...

Editoriali2 settimane fa

Serie A Femminile: ci sono voluti 50 anni per il professionismo

“Siamo fatti anche noi della materia di cui sono fatti i sogni: nello spazio e nel tempo di un sogno...

Editoriali4 settimane fa

La Serie A Femminile scende a 10 club dal 2022-23: è una riforma affrettata?

👉🏽 La Divisione Calcio Femminile presieduta da Ludovica Mantovani, con il passaggio al professionismo, ha deciso che la serie A...

Editoriali4 settimane fa

La Serie A Femminile passerà a 10 club: Morace storce il naso

Carolina Morace ha scelto di prendere parte a “Campionesse“, la docuserie di Rakuten Tv disponibile dal 2 dicembre che racconta...

Editoriali2 mesi fa

La Serie A verso il professionismo e il modello del Napoli Femminile

La lettera aperta indirizzata il 2 settembre scorso alla ct della Nazionale, Milena Bertolini, dal presidente del Napoli Femminile Raffaele...

Editoriali3 mesi fa

Serie A Femminile, un calcio che ha bisogno di ‘storie’

Eduardo Galeano è l’autore di uno dei libri più belli mai scritti per spiegare il mondo del pallone. “Splendori e...

Editoriali3 mesi fa

Serie A Femminile nel guado: professionismo e anima dilettantistica

La transizione verso lo status di tipo professionistico della Serie A Femminile è ormai un dato di fatto. La ristrettezza...

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi