Connect with us

Pubblicato

il

(Calciopress – Redazioneweb) mercoledì 29 febbraio alle ore 14la Nazionale Under 20 affronterà la Germania allo Stadio “Pino Zaccheria” di Foggia (diretta Raisport1). Si tratta dell’ultimo appuntamento stagionale del Torneo Quattro Nazioni. L’’esito della competizione è già scontato. I tedeschi, grazie ai dodici punti conquistati, sono primi in classifica e sicuri di bissare il successo della scorsa edizione.

Gli Azzurrini di Luigi Di Biagio andranno in cerca di quella vittoria che all’Under 20 manca contro i pari età tedeschi dal dicembre 2006, quando a Pistoia l’Italia si impose per 1-0. Da riscattare anche la sconfitta nella gara di andata (2-3) in cui la Nazionale italiana disputò una delle sue migliori prestazioni stagionali, giocando per gran parte del secondo tempo con un uomo in meno.

Un eventuale successo, inoltre, potrebbe significare la possibilità di agguantare il secondo posto nella classifica finale ai danni della Svizzera, attualmente a pari punti con l’Italia (7), ma con gli scontri diretti a favore.
Sono 19 i calciatori convocati che si raduneranno nella serata di domenica prossima in un albergo della città pugliese. L’unica novità assoluta è l’attaccante del Foggia Pompilio, alla sua prima chiamata con la maglia dell’Under 20. Per il resto nuova convocazione per il portiere Perin, i difensori De Sciglio e Sampirisi, i centrocampisti Battocchio, Bianchi, De Vitis e Viviani e l’attaccante Sansone, tutti assenti nell’ultima gara disputata a gennaio contro l’Under 21 della Macedonia.

Questa nel dettaglio la lista dei calciatori convocati:

Portieri: Iacobucci (Sudtirol), Perin (Padova);
Difensori: Benedetti (Gubbio), Camporese (Fiorentina), De Sciglio (Milan), Frascatore (Benevento), Sampirisi (Genoa), Suagher (Tritium);
Centrocampisti: Ardizzone (Reggiana), Battocchio (Udinese), Bianchi (Empoli), De Vitis (Modena), Fossati (Latina), Viviani (Roma);
Attaccanti: Beretta (Juve Stabia), De Luca (Varese), Fischnaller (Sudtirol), Pompilio (Foggia), Sansone (Crotone).

Redazioneweb – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Editoriali2 settimane fa

Serie A Femminile: fra sostenibilità economica e ‘sofferenza’ del calcio italiano

✅ La crisi post-pandemica sta falcidiando i bilanci dei club europei. In misura ancora più significativa di quelli italiani, i...

Editoriali2 settimane fa

Serie A Femminile: ci sono voluti 50 anni per il professionismo

“Siamo fatti anche noi della materia di cui sono fatti i sogni: nello spazio e nel tempo di un sogno...

Editoriali4 settimane fa

La Serie A Femminile scende a 10 club dal 2022-23: è una riforma affrettata?

👉🏽 La Divisione Calcio Femminile presieduta da Ludovica Mantovani, con il passaggio al professionismo, ha deciso che la serie A...

Editoriali4 settimane fa

La Serie A Femminile passerà a 10 club: Morace storce il naso

Carolina Morace ha scelto di prendere parte a “Campionesse“, la docuserie di Rakuten Tv disponibile dal 2 dicembre che racconta...

Editoriali2 mesi fa

La Serie A verso il professionismo e il modello del Napoli Femminile

La lettera aperta indirizzata il 2 settembre scorso alla ct della Nazionale, Milena Bertolini, dal presidente del Napoli Femminile Raffaele...

Editoriali3 mesi fa

Serie A Femminile, un calcio che ha bisogno di ‘storie’

Eduardo Galeano è l’autore di uno dei libri più belli mai scritti per spiegare il mondo del pallone. “Splendori e...

Editoriali3 mesi fa

Serie A Femminile nel guado: professionismo e anima dilettantistica

La transizione verso lo status di tipo professionistico della Serie A Femminile è ormai un dato di fatto. La ristrettezza...

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi