Connect with us

Pubblicato

il

(Calciopress – Redazioneweb) Il tour fa tappa a Treviso e parte domani. E’ l’Integrity tour, che si inserisce nell’accordo chela Lega Pro di Mario Macalli ha sottoscritto e presentato nell’estate scorsa con Sportradar, società leader a livello, specializzata in particolare nei servizi anti-frode e di integrità dei dati relativi alle scommesse sportive e prevede la presenza sul territorio.

E’ promosso dalla Lega Pro con la collaborazione di Sportradar e verrà supportato anche da membri della Fifa e Uefa.

“La lotta alle frodi nelle scommesse sportive è una scelta prioritaria perla Lega Pro – dichiara Francesco Ghirelli, direttore della Lega Pro – e da domani partiremo con una serie di incontri sul territorio per svolgere attività di prevenzione e formazione”.

L’ufficio integrity della Lega Pro è composto da Vittorio Angelaccio ed Emanuele Paolucci che, assieme ai responsabili di Sportradar, hanno organizzato incontri ad hoc per ciascuna società. Illustreranno ai club il fenomeno del betting e spiegheranno  le modalità di manipolazione fraudolenta dell’evento sportivo. Partecipano per Sportradar Lorenzo Caci e Ben Paterson.

Inoltre, si soffermeranno sul funzionamento del protocollo d’azione in via di sottoscrizione con le competenti autorità nazionali ed internazionali.La giornata  di domani si articola con l’incontro con i calciatori e lo staff tecnico della prima squadra, a seguire l’incontro con i dirigenti della società, poi con i calciatori e lo staff tecnico della Berretti, infine la riunione con i calciatori e lo staff tecnico di tutte le squadre giovanili Over 15.

“L’attenzione è rivolta principalmente al calcio dei giovani – aggiunge Ghirelli – e proprio in quest’ottica, nello scorso mese di gennaio, abbiamo organizzato  workshop dedicato ai responsabili prima squadra ed ai responsabili settori giovanili. L’altro strumento concreto di lotta alle frodi è il codice etico che sarà firmato dai club e le stesse lo proporranno per la firma ad ogni calciatore al momento del contratto”.

Le prossime tappe dell’Integrity tour saranno mercoledì 14 marzo a Mantova e giovedì 15 marzo a Vercelli. L’attività continuerà anche per tutto il mese di marzo ed aprile e toccherà 12 città italiane dove sono presenti club di Lega Pro.

Redazioneweb – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Editoriali1 settimana fa

Serie A Femminile: fra sostenibilità economica e ‘sofferenza’ del calcio italiano

✅ La crisi post-pandemica sta falcidiando i bilanci dei club europei. In misura ancora più significativa di quelli italiani, i...

Editoriali2 settimane fa

Serie A Femminile: ci sono voluti 50 anni per il professionismo

“Siamo fatti anche noi della materia di cui sono fatti i sogni: nello spazio e nel tempo di un sogno...

Editoriali4 settimane fa

La Serie A Femminile scende a 10 club dal 2022-23: è una riforma affrettata?

👉🏽 La Divisione Calcio Femminile presieduta da Ludovica Mantovani, con il passaggio al professionismo, ha deciso che la serie A...

Editoriali4 settimane fa

La Serie A Femminile passerà a 10 club: Morace storce il naso

Carolina Morace ha scelto di prendere parte a “Campionesse“, la docuserie di Rakuten Tv disponibile dal 2 dicembre che racconta...

Editoriali2 mesi fa

La Serie A verso il professionismo e il modello del Napoli Femminile

La lettera aperta indirizzata il 2 settembre scorso alla ct della Nazionale, Milena Bertolini, dal presidente del Napoli Femminile Raffaele...

Editoriali3 mesi fa

Serie A Femminile nel guado: professionismo e anima dilettantistica

La transizione verso lo status di tipo professionistico della Serie A Femminile è ormai un dato di fatto. La ristrettezza...

Editoriali3 mesi fa

Juventus Women, Braghin e una certa visione di futuro del calcio femminile italiano

Stefano Braghin ha percorso un cammino straordinario da quando è alla barra di comando del club bianconero. Il passaggio del...

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi