Connect with us
Avatar

Pubblicato

il

(Calciopress – Ro. Be.) Il ciclone Hellas lascerà il segno nell’ambiente granata?

Le quattro reti grazie alle quali il Verona di Mandorlini ha asfaltato il Toro nella tana dell’Olimpico (QUI i particolari) hanno avuto effetti pesanti.

La sconfitta interna di ieri è costata alla squadra di Ventura la testa della classifica, ceduta al possente Pescara di Zeman che ora parla a viso aperto di serie A (QUI i particolari).

“Non abbiamo attenuanti”, ammette il tecnico granata. “Dobbiamo cancellare immediatamente questa partita. Il Verona è stato perfetto, allo stesso tempo sono stati evidenti i nostri demeriti”.

“Mi assumo la responsabilità dei nostri errori”, prosegue l’allenatore genovese. “Ci può stare di non azzeccare una partita, ma ora bisogna riflettere per capire quali errori abbiamo commesso. Bisogna capire che con le parole non si va da nessuna parte, che il campionato è aperto e che nessuno ci regalerà niente”.

La sconfitta di ieri però non deve allarmare più di tanto, visto quanto il Toro ha dimostrato fin qui. A patto che venga metabolizzata in fretta e si punti dritti alla partita del Menti con la Juve Stabia: “Rimbocchiamoci le maniche, facciamo autocritica e ripartiamo”.

Ro. Be. – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi - Direttore Editoriale: Berta Film