Connect with us

Pubblicato

il

(Calciopress – Redazioneweb) Nella seconda gara amichevole contro la Svizzera, giocata questa mattina a Chioggia, si registra un pronto riscatto per la Nazionale Under 18 di Alberico Evani.

Gli Azzurrini, sconfitti 1-0 nella prima gara, si sono imposti per 2-0 grazie alle reti di Rozzi e Pasa segnate nella ripresa dopo un primo tempo sostanzialmente equilibrato.

Ad aprire le marcature è stato al 58’l’attaccante della Lazio Rozzi, al suo primo gol con l’Under 18, che sfrutta una veloce ripartenza azzurra e supera il portiere in uscita con un tiro di piatto sinistro. Il raddoppio arriva a cinque minuti dal fischio finale grazie al centrocampista dell’Inter Pasa che conclude con un tiro di precisione una bella azione corale della squadra.

Evani traccia, a fine gara, un bilancio di questa doppia sfida: “È stato un confronto di assoluto valore con un avversario di qualità che negli ultimi anni, a livello giovanile, ci ha sempre messo in grande difficoltà. In entrambe le partite abbiamo sempre cercato di imporre il nostro gioco; la differenza tra la gara odierna e quella di martedì è stata la maggiore convinzione e determinazione che i ragazzi hanno messo in campo”.

Queste le considerazioni finali sul lavoro impostato con il gruppo dei nati nel 1994: “Dall’inizio dell’anno la squadra ha fatto notevoli passi in avanti; siamo migliorati molto nella posizione in campo e nella distanza tra i reparti, dobbiamo crescere ancora dal punto di vista della manovra. È un gruppo, comunque, con delle buone qualità individuali che sta lavorando con voglia e determinazione”.

Archiviato il doppio confronto con la Svizzera, l’Under 18 tornerà in campo l’11 aprile per affrontare in trasferta l’Austria.

Redazioneweb – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Editoriali2 settimane fa

Serie A Femminile: fra sostenibilità economica e ‘sofferenza’ del calcio italiano

✅ La crisi post-pandemica sta falcidiando i bilanci dei club europei. In misura ancora più significativa di quelli italiani, i...

Editoriali2 settimane fa

Serie A Femminile: ci sono voluti 50 anni per il professionismo

“Siamo fatti anche noi della materia di cui sono fatti i sogni: nello spazio e nel tempo di un sogno...

Editoriali4 settimane fa

La Serie A Femminile scende a 10 club dal 2022-23: è una riforma affrettata?

👉🏽 La Divisione Calcio Femminile presieduta da Ludovica Mantovani, con il passaggio al professionismo, ha deciso che la serie A...

Editoriali4 settimane fa

La Serie A Femminile passerà a 10 club: Morace storce il naso

Carolina Morace ha scelto di prendere parte a “Campionesse“, la docuserie di Rakuten Tv disponibile dal 2 dicembre che racconta...

Editoriali2 mesi fa

La Serie A verso il professionismo e il modello del Napoli Femminile

La lettera aperta indirizzata il 2 settembre scorso alla ct della Nazionale, Milena Bertolini, dal presidente del Napoli Femminile Raffaele...

Editoriali3 mesi fa

Serie A Femminile, un calcio che ha bisogno di ‘storie’

Eduardo Galeano è l’autore di uno dei libri più belli mai scritti per spiegare il mondo del pallone. “Splendori e...

Editoriali3 mesi fa

Serie A Femminile nel guado: professionismo e anima dilettantistica

La transizione verso lo status di tipo professionistico della Serie A Femminile è ormai un dato di fatto. La ristrettezza...

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi