Connect with us
Avatar

Pubblicato

il

(Calciopress – Redazioneweb) Per quanto riguarda gli stage chiesti da Prandelli ad aprile l’odierna Assemblea Ordinaria dei club della Lega Serie A, pur comprendendo le esigenze della Nazionale, all’unanimità ha deciso che non sarà possibile mettere i giocatori a disposizione per ulteriori allenamenti.

Il campionato, con un calendario già affollato, si avvicina ad una fase delicata, ricca di impegni e decisiva della stagione e non consente una decisione positiva in questo senso.

“I Presidenti sono stati costretti a dire di no – ha spiegato il Presidente Beretta -, certo nessuno vuole danneggiare la Nazionale e la nostra risposta non va interpretata come mancanza di attenzione per la squadra azzurra. Il problema è un calendario intensissimo e non potevamo fare diversamente a quattro-cinque giornate dalla fine del campionato”.

Redazioneweb – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi - Direttore Editoriale: Berta Film