Connect with us
Avatar

Pubblicato

il

(Calciopress – Redazioneweb) Dopo le quattro reti rifilate al Torino in trasferta, l’Hellas Verona non sembra disposto a fermarsi. Gli scaligeri di Mandorlini si aggiudicano per 2-0 al Bentegodi il derby contro il Vicenza, grazie a un gol meraviglioso di Juanito Gomez, cui segue il raddoppio di Abbate sugli sviluppi di calcio d’angolo.

In attesa del posticipo in cui sarà impegnato domani sera il Pescara con il Brescia, l’Hellas rosicchia due punti in classifica al Toro fermato sul pari al Menti dalla Juve Stabia. Festa grande per i 18mila tifosi gialloblù che hanno assistito alla gara.

Il Verona impiega appena 19′ per far capire qual è la squadra più forte in campo. A sbloccare il risultato pensa Gomez, che mette la palla in rete con uno strepitoso sinistro di controbalzo su lancio di Lepiller che finisce all’incrocio.

Il Vicenza fallisce clamorosamente il pari con Abbruscato, lanciato a tu per tu col portiere Rafael e viene punito al 24′ da Abbate che, sugli sviluppi di un corner prolungato di testa da Gomez, si fa trovare pronto al tocco sottomisura.

Nella ripresa il Vicenza ci prova, ma si arrende definitivamente dopo aver fallito da due passi la palla del 2-1, ancora con Abbruscato

Redazioneweb – www.calciopress.net

 

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi - Direttore Editoriale: Berta Film