Connect with us

Pubblicato

il

(Calciopress – Redazioneweb) Non è bastato il record stagionale del Franchi: 36.387 spettatori per un incasso totale di 956.177 euro.

La Fiorentina si è sgonfiata come un palloncino e ha beccato cinque reti nella sfida con la Juventus. Un risultato che ha gettato nello sconforto la tifoseria viola.

Una sconfitta da paura. Arrivata per giunta nella gara più attesa dell’anno a Firenze, quella con l’avversario storico bianconero.

Contestata la tribuna d’onore d. Numerosi spettatori della tribuna centrale si sono diretti verso il palco d’onore da dove Andrea Della Valle e l’ad Sandro Mencucci si sono allontanati, ‘rincorsi’ dalle urla di critica della tifoseria delusa. Sono stati anche lanciati alcuni oggetti e gli steward dello stadio si sono dovuti adoperare per calmare gli animi.

Dopo le scene di tensione vissute all’interno dello stadio, la contestazione dei tifosi viola è proseguita anche al di fuori dell’Artemio Franchi, con oltre un migliaio di tifosi che si sono riuniti per dimostrare il loro disappunto. La maggior parte dei cori sono rivolti all’indirizzo dei fratelli Della Valle.

A fine gara il solo a parlare in tribuna stampa è stato il Club Manager della Fiorentina Vincenzo Guerini: ” Accettiamo la contestazione. Lasocieta’ ha ritenuto opportuno dare priorita’ allo spogliatoio. Dobbiamo prendere atto di una sconfitta pesantissima. Abbiamo il dovere di lavorare per uscire da questa situazione. Rossi ha dato le dimissioni? E’ solo molto deluso. Il gesto di Cerci? Verranno presi sicuramente dei provvedimenti. Adesso però e’ importante salvare la stagione e mantenere la categoria. Unasconfitta dovuta anche alle tante assenze? Dobbiamo avere il pudore di stare zitti e pensare al Genoa. Il Patron Andrea Della Valle?. E’ da giovedì che è con noi. E’ il primo ad essere dispiaciuto”.

Redazioneweb – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Editoriali2 settimane fa

Nazionale, Serie A e professionismo: la lunga estate calda del calcio femminile

L’estate è torrida come non mai. Un caldo infinito, iniziato già a maggio. Roba che, alla lunga, dà alla testa....

Nazionale2 settimane fa

Nazionale Femminile: il supporto Rai è stato un ‘flop’ per la crescita del movimento?

La Rai ha puntato molto sulla Nazionale Femminile. Secondo Andrea Fagioli, opinionista di ‘Avvenire, è stato un flop mediatico ➡️...

Editoriali3 settimane fa

Campionato Europeo: se il calcio femminile diventa qualcosa di travolgente

✅ Inghilterra-Svezia di ieri sera è stata gioia pura per gli occhi. La ciliegina sulla torta? Il magnifico gol di...

Nazionale4 settimane fa

Passata la delusione Nazionale, è ora di tuffarsi nel campionato di Serie A femminile

☑️ La delusione dell’Europeo va in archivio. Così speriamo tutti. L’eliminazione nella fase a gironi della Nazionale di Milena Bertolini,...

Calciomercato1 mese fa

Serie A Femminile: il Parma mostra i muscoli e si candida come la sorpresa?

Il Parma inizia come meglio non sarebbe stato possibile la stagione che, in serie A Femminile, segnerà l’esordio del professionismo....

Nazionale1 mese fa

Il calcio femminile ha bisogno della Nazionale: sosteniamola senza se e senza ma

Il pareggio con l’Islanda, che avrebbe anche potuto diventare una vittoria, riapre il cuore dei tifosi alla speranza. Uso la...

Nazionale1 mese fa

Il calcio femminile, la Nazionale e l’Islanda: una questione di passione e di rispetto

Stasera la Nazionale femminile guidata dalla ct Milena Bertolini è chiamata a un esame di riparazione, dopo la pesante sconfitta...

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi