Connect with us
Avatar

Pubblicato

il

(Calciopress – Redazioneweb) Il presidente dell’Inter, Massimo Moratti, ha commentato l’esonero di Ranieri usando parole di stima nei confronti del tecnico di Testaccio.

”Ranieri è una bravissima persona, molto intelligente. Pensavo mi mandasse a quel paese, ieri sera. Invece mi ha pure detto di essere disponibile a fare l’osservatore. Un vero signore!”, ha spiegato Moratti.

Molto dure, invece, le espressioni  dirette dal patron nerazzurro al suo predecessore Gasperini. La sua gestione è stata criticata a muso duro: ”La colpa per il disastro di questa stagione è di Gasperini. Ha rovinato tutto. Ha tolto la grinta all’ambiente e si lamentava in continuazione contro i giocatori. Davvero pessimo”.

A sua volta, Gian Piero Gasperini liquida con poche parole le richieste di un commento alle accuse di chi lo ha indicato come la principale causa della disfatta nerazzurra di quest’anno:  ”Nessun commento da fare. Quando sarà il momento opportuno parlerò, ma oggi no”.

All’inizio del mese, in risposta ad altre affermazioni di Moratti, Gasperini aveva detto: ”Meritavo di essere sostenuto in modo diverso. Pensavo di essere arrivato all’Inter perchè Moratti credeva in me”.

Redazioneweb – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi - Direttore Editoriale: Berta Film