Connect with us

Pubblicato

il

(Calciopress – Redazioneweb) Si è svolta, a Milano, la  riunione del  Consiglio Direttivo della  FISSC (Federazione Italiana Sostenitori Squadre Calcio).

Come rende noto il sito web della Bwin, nel corso dei lavori è intervenuto il Presidente della Lega Calcio Serie B Andrea Abodi (nella foto).

La visita del Presidente Abodi, rientra nell’ambito del positivo confronto avviato con la FISSC, e fa seguito all’ultimo incontro del 29 novembre dello scorso anno. In quella occasione, tra l’altro, le parti concordarono alcune iniziative operative da avviare immediatamente.

Il Presidente Abodi, pertanto ha informato il Direttivo FISSC del lavoro già avviato, soffermandosi, in modo particolare, sui seguenti temi:

– progetto costruzione e/o ristrutturazione Stadi – Il progetto, che sarà presentato a Roma la prima settimana di maggio, prevede  una “Progettualità  di sistema”, creando una attività sinergica con una serie di qualificate realtà istituzionali; in questo modo vengono approfondite tutte le tematiche relative agli stadi (analisi territoriale, tecnologie, strutture, finanziamenti, gestione, ecc.), tenendo ovviamente conto delle singole esigenze locali;

– progetto settori “ospiti”– La Lega Serie B sarà  sta procedendo a sensibilizzare le 22 società al fine di ristrutturare e migliorare, in particolar modo, il settore ospiti uscendo dalla logica delle “gabbie”, secondo quanto previsto dal  protocollo sottoscritto nel giugno 2011;

– inoltre la FISSC concorda pienamente con  la  Lega  Serie B sull’urgenza di  uniformare tutte le  procedure operative connesse alla  frequentazione da parte dei tifosi degli stadi (accessi, striscioni, controlli e quant’altro), oltre che sulla necessità di coniugare forme di flessibilità operativa nei confronti dei tifosi con le procedure di sicurezza.

Infine il Presidente Abodi, ha confermato  al Direttivo FISSC, la volontà di accelerare ulteriormente l’attività finalizzata  alla realizzazione di progetti che dovranno favorire la  presenza dei bambini e delle famiglie negli  stadi.

Il sito web della Bwin precisa che a breve saranno calendarizzati  ulteriori  incontri tra Lega  Serie B e FISSC, al  fine  di  continuare l’impegno congiunto nell’interesse generale del  calcio e dei  suoi  tifosi.

Redazioneweb – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Editoriali1 settimana fa

Serie A Femminile: fra sostenibilità economica e ‘sofferenza’ del calcio italiano

✅ La crisi post-pandemica sta falcidiando i bilanci dei club europei. In misura ancora più significativa di quelli italiani, i...

Editoriali2 settimane fa

Serie A Femminile: ci sono voluti 50 anni per il professionismo

“Siamo fatti anche noi della materia di cui sono fatti i sogni: nello spazio e nel tempo di un sogno...

Editoriali4 settimane fa

La Serie A Femminile scende a 10 club dal 2022-23: è una riforma affrettata?

👉🏽 La Divisione Calcio Femminile presieduta da Ludovica Mantovani, con il passaggio al professionismo, ha deciso che la serie A...

Editoriali4 settimane fa

La Serie A Femminile passerà a 10 club: Morace storce il naso

Carolina Morace ha scelto di prendere parte a “Campionesse“, la docuserie di Rakuten Tv disponibile dal 2 dicembre che racconta...

Editoriali2 mesi fa

La Serie A verso il professionismo e il modello del Napoli Femminile

La lettera aperta indirizzata il 2 settembre scorso alla ct della Nazionale, Milena Bertolini, dal presidente del Napoli Femminile Raffaele...

Editoriali3 mesi fa

Serie A Femminile nel guado: professionismo e anima dilettantistica

La transizione verso lo status di tipo professionistico della Serie A Femminile è ormai un dato di fatto. La ristrettezza...

Editoriali3 mesi fa

Juventus Women, Braghin e una certa visione di futuro del calcio femminile italiano

Stefano Braghin ha percorso un cammino straordinario da quando è alla barra di comando del club bianconero. Il passaggio del...

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi