Connect with us
Avatar

Pubblicato

il

(Calciopress – Redazioneweb) Il presidente della serie Bwin Andrea Abodi (nella foto) ha detto la sua sulle polemiche che sono scaturite riguardo alla prevenzione sulla salute dei giocatori e sui soccorsi a Pescara in occasione della drammatica morte sul campo di Piermario Morosini.

Il numero uno della cadetteria ha spiegato: “Nell’immediatezza dei fatti si dicono cose senza fare verifiche e si traggono conclusioni devastanti senza alcuna conoscenza. Dal punto di vista della tempestività degli interventi, ci saranno testimonianze di come le procedure dei medici del Pescara e del Livorno siano state tempestive. In Italia viene riconosciuto un livello che altri Paesi non hanno. Da questo punto di vista abbiamo già fatto qualcosa, ma non mai abbastanza”.

Abodi ha concluso: “Il richiamo della morte di Piermario quello di migliorare ulteriormente i controlli e l’assistenza in campo vale soprattutto per i campi di periferia, dove c’è ancora da migliorare. E’ qui che il calcio professionistico può dare il proprio contributo a livello territoriale”.

Redazioneweb – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi - Direttore Editoriale: Berta Film