Connect with us
Avatar

Pubblicato

il

(Calciopress – Redazioneweb) All’Assemblea della Lega Serie A svoltasi oggi nella sede di Via Rosellini a Milano erano presenti tutte le venti società della massima serie nazionale.

Tema principale della giornata il modello di organizzazione, gestione e controllo ai sensi del decreto legislativo 231/2001 e le misure di prevenzione per contrastare le frodi sportive.

“Sono stati fatti dei passi in avanti – ha spiegato il Presidene Beretta -, e la Lega si è dotata di un Codice Etico e di un modello organizzativo ai sensi della 231. Poteri e doveri dell’organismo di vigilanza saranno attribuiti al Collegio dei Revisori”.

“Sono state inoltre emanate delle linee guida alle quali le Società dovranno uniformarsi adottando un coerente modello interno, finalizzato anche alla prevenzione delle frodi sportive”, ha proseguito il numero uno della Lega calcio.

Nel corso di una prossima Assemblea si provvederà inoltre ad eleggere l’Alto Comitato per l’Etica della Lega Serie A.

Il Presidente Beretta ha comunicato l’intenzione di proporre e dar vita ad un Osservatorio sulle frodi sportive che coinvolga tutte le componenti interessate, dal Ministero ai Monopoli di stato, dalla Figc al Coni, che serva a prevenire ed evitare tutte le forme di illecito.

E’ stato trattato anche il tema dell’assistenza sanitaria sui campi da gioco e l’Assemblea ha deciso di istituire un gruppo di lavoro che si occupi di predisporre le migliori pratiche per quanto riguarda il pronto intervento.

Redazioneweb – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi - Direttore Editoriale: Berta Film