Connect with us
Avatar

Pubblicato

il

(Calciopress – Redazioneweb) Si è tenuta, presso la sede della Lega Pro a Firenze, l’Assemblea. All’incontro hanno partecipato i presidenti dei club di Prima e Seconda Divisione e i vertici della Lega Pro: il presidente Mario Macalli, i vice Archimede Pitrolo e Salvatore Lombardo, il direttore Francesco Ghirelli e il segretario Sergio Capograssi.

L’Assemblea ha dato mandato al presidente Macalli di indirizzare per la prossima stagione il cinquanta per cento di quanto riveniente dall’ex decreto Melandri, che dovrà essere utilizzato per chi fa giocare i giovani.

“Questa e’ una scelta fondamentale – dichiara Mario Macalli – ed è anche un elemento che connota e qualificala Lega Pro. Ladecisione è stata presa nell’ambito della discussione per definire i criteri di ripartizione dei proventi, derivanti dall’ex decreto legislativo denominato ‘Legge Melandri’. L’orientamento della Lega che presiedo, e’ quello dall’anno prossimo, di attuare una politica incentrata ancora di più sull’impiego dei giovani da parte dei club”.

“E un momento di grande difficoltà per il Paese ed in particolare per il calcio – continua Macalli – quindi è giusto attuare e sviluppare politiche che ti possono permettere, in un momento di crisi, di gestire un’azienda con meno problemi e puntare sulla linea dei giovani, come da annila Lega Prosta facendo”.

Prima dell’Assemblea i presidenti dei club si sono complimentati con i vertici della Lega Pro per il recente successo dei giovani nel torneo negli Emirati Arabi. La coppa, vinta a Dubai, è stata esposta nella sala dove si è tenuto l’incontro. Il trofeo, conquistato dall’Under 19 di Mr. Veneri proprio una settimana fa, è un’altra testimonianza tangibile dell’Italia dei giovani che raccoglie apprezzamenti e vince nel mondo.

Redazioneweb – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi - Direttore Editoriale: Berta Film