Connect with us
Avatar

Pubblicato

il

(Calciopress – Redazioneweb) Chi siederà sulla panchina dell’Inter nel prossimo campionato, dopo la parentesi Stramaccioni?

La lista si allungan all’infinito. Le voci si susseguono. Se fossero vere tutte le ipotesi ventilate, la testa del presidente Moratti sarebbe una pentola in ebollizione.

Al momento siamo arrivati a quota tredici, salvo errori od omissioni. Proviamo a elencarli, i papabili annotati nell’agenda morattiana. Un esercizio difficile, visto che ogni giorno parte un treno.

Cominciamo da uno tra Bielsa, Villas Boas, Blanc o Zenga. Anzi no. Si pensa a Mazzarri, Montella o Guidolin. Come dimenticare l’opzione Capello e quella Spalletti? M ci sarebbe stata un’incursione addirittura verso Allegri. Si guarderebbe anche alla Liga. I due nomi più gettonati? Il redivivo Mourinho e il prode Pep Guardiola.

Il totopanchina nerazzurro impazza, talora con ben poco ritegno per l’intelligenza di chi legge. Alcuni nomi sembrano davvero appesi al nulla.

L’ultimo della lista sarebbe il commissario tecnico della Nazionale, Cesare Prandelli. Tutti smentiscono, ovviamente, a partire dallo stesso interessato. Anche se l’ex tecnico della Fiorentina muore dalla voglia di tornarsi a sedere sulla panchina di un club. Quella dell’Inter tira non poco, anche se scotta.

Redazioneweb – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi - Direttore Editoriale: Berta Film