Connect with us
Avatar

Pubblicato

il

(Calciopress – Sa. Mig.) Giornata di mercato molto intensa quella odierna, per Galliani e Branca. Ibra si allontana. Il City pressa forte. I petrodollari di cui dispone Mancini faranno la differenza? A sentire i media inglesi sembra proprio di si. Si registrano intanto due arrivi (Montolivo e Traorè) e due conferme (Ambrosini e Flamini). I rinnovi potrebbero diventare tre con il riscatto di Aquilani dal Liverpool. Molte le trattative (Boulahrouz, Acerbi, Mudingayi e Rigoni). Esaminiamo la giornata nei dettagli.

Ibrahimovic verso il City? Come noto Zlatan Ibrahimovic è finito da tempo nel mirino del Manchester City di Roberto Mancini. Secondo il tabloid inglese Sun non ci sono dubbi in merito. Anzi, per il Milan sarebbe pronta una sontuosa offerta di 25 milioni di sterline (più di 31 milioni di euro). Pagamento in contanti, quello proposto dai Citizens. Nessuna contropartita tecnica. Si era parlato di inserire nella trattativa più Tevez che Balotelli, ma sembra che non se ne farà niente. Per il giocatore, poi, la garanzia di un ingaggio stratosferico rispetto a quello che gli passa Galliani. Si vocifera di 300mila sterline a settimana, per un totale di 15 milioni di sterline a stagione. Roba da restare a bocca aperta. Una di quelle offerte alle quali è veramente difficile dire di no, considerato che si va a giocare nella Premier. Ibra chiede tempo, ma barcolla paurosamente. A breve è previsto un summit tra Raiola e Galliani. Anche l’attaccante svedese sembra davvero vicino al passo d’addio.

Due nuove arrivi. Il Milan si consola ufficializzando gli ingaggi di Riccardo Montolivo e Bakayé Traoré. Il centrocampista della Fiorentina arriva a parametro zero e firma un quadriennale. Il giocatore del Nancy idem, ma spunta solo un triennale

Conferma per Ambrosini e Flamini. Il capitano Ambrosini ha firmato il rinnovo fino al 2013. Dovrebbe restare anche Mathieu Flamini, che si appresta a firmare un biennale con l’ingaggio più che dimezzato rispetto a quello attuale (2 milioni contro i 4,5 che aveva spuntato al suo arrivo dall’Arsenal).

Resta anche Aquilani? Se Branca troverà l’accordo con il Liverpool a 3 milioni di euro (la metà del valore pattuito in caso di 25 presenze) il Milan riscatterà Alberto Aquilani. Si spera che anche il centrocampista romano accetti di spalmare il suo ingaggio, in modo da rinforzare con il nuovo arrivato Traorè un reparto ridotto ai minimi termini dai tanti contratti in scadenza non rinnovati.

Anche Boulahrouz e Acerbi in rossonero? A parametro zero potrebbe arrivare anche il 30enne difensore olandese Khalid Boulahrouz (inserito tra i 26 pre-convocati orange per Euro Uefa 2012). Nell’ultima stagione ha giocato in Bundesliga con la maglia dello Stoccarda. In difesa si attende che Genoa e Chievo definiscano la comproprietà del 24enne difensore Acerbi, che Galliani vorrebbe in rossonero per rinforzare ulteriormente il reparto.

A centrocampo più Rigoni che Mudingayi. Dicevamo che il centrocampo milanista è scarno. Servono rinforzi. In questo senso sono in discesa le quotazioni di Gabi Mudingayi del Bologna. Salgono invece quelle del 31enne Marco Rigoni del Novara. Quest’ultimo ha giocato molto e bene, nella scorsa stagione. Il suo cartellino, poi, ha un costo abbordabile dopo la retrocessione in serie B del club azzurro.

Sa. Mig. – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi - Direttore Editoriale: Berta Film